Serie B, Lecce-Ascoli 7-0: salentini senza pietà, Liverani vede il Palermo

I salentini, nel match valido per il recupero della 22a giornata, hanno letteralmente asfaltato i bianconeri e guadagnato terreno su Palermo e Brescia benché abbiano una gara in più rispetto alle due compagini

Il Lecce annienta l’Ascoli nella gara valida per il recupero della 22esima giornata di Serie B, interrotta a pochi secondi dal fischio d’inizio a causa dell’incedente occorso a Manuel Scavone.

I salentini hanno asfaltato i marchigiani con un secco e impronosticabile 7-0. I padroni di casa hanno chiuso la pratica già al termine del primo tempo, quando il tabellone segnava già 5-0. Protagonisti della gara Tabanelli e Marco Mancosu che hanno entrambi realizzato una doppietta, le altre segnature portano la firma di Falco su calcio di rigore, La Mantia e Petriccione. Con questa vittoria la compagine guidata da Fabio Liverani mette pressione al Palermo salendo a quota 48, a un solo punto di distanza dai rosanero, sebbene abbia una partita in più disputata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy