Serie A, “Non è il club”: ore 22.45 live su Facebook, YouTube e Twitch!

Su Mediagol l’analisi del campionato italiano

Serie A

“Non è il club“: la trasmissione di Mediagol sulla Serie A.

Dalla lotta salvezza fino alla corsa per l’Europa e la conquista dello Scudetto: l’analisi dei match del massimo campionato italiano.

Serie A 34a giornata: Inter campione d’Italia, Atalanta fermata al Mapei. La classifica

L’Inter di Antonio Conte è tornata a trionfare nove anni dopo l’assoluto dominio bianconero. Grazie alla vittoria conquistata all’Ezio Scida di Crotone e alla mancata vittoria dell’Atalanta sul campo del Sassuolo, la formazione nerazzurra si è lasciata andare ai dovuti festeggiamenti.

La corsa per conquistare il pass di accesso ai gironi della prossima Champions League entra nel vivo. E lo fa con tante sorprese e ribaltoni. La squadra di Gasperini mantiene il secondo posto in classifica ma viene agguantata dal Milan di Stefano Pioli, vittorioso sul Benevento di Pippo Inzaghi, e dalla Juventus di Andrea Pirlo che ha battuto l’Udinese in remuntada grazie alla doppietta di Cristiano Ronaldo. Inseguono con fermezza e abnegazione il Napoli di Rino Gattuso, stoppato dal Cagliari di Leonardo Semplici, e la Lazio di Simone Inzaghi che ha battuto il Genoa di Davide Ballardini. Chi, invece, sembra aver detto addio alle ambiziose speranze europee è la Roma di Paulo Fonseca che, dopo la debacle contro il Manchester United in Europa League, ha anche perso il match contro la Sampdoria di Claudio Ranieri.

Di tutto questo – e non solo – parleremo nel corso del nostro format di approfondimento calcistico condotto da Giulia Fazio con Nicolò Cilluffo e Riccardo Di Falco.

Serie A

Serie A, Sampdoria-Roma 2-0: i giallorossi steccano, l’Europa si allontana. La classifica aggiornata

La corsa per accaparrarsi un posto che consenta la permanenza nel massimo campionato italiano è entrata nel vivo. Cuore, grinta, passione ed unione di intenti: componenti decisive per perseguire un obiettivo dalla fondamentale importanza. Non c’è più tempo per passi falsi, errori, tremolii di gambe. E’ arrivato il momento in cui ogni singolo match può avvicinarti alla gloria o farti sprofondare nel baratro.

Il Crotone di Serse Cosmi è ufficialmente retrocesso in Serie B. La sfida salvezza si fa ancora più avvincente poiché sono diverse le squadre ancora pienamente invischiate nella zona rossa del campionato di Serie A. Il Benevento di Pippo Inzaghi o il Torino di Davide Nicola? Il Cagliari di Leonardo Semplici o lo Spezia di Vincenzo Italiano? Una lotta che si deciderà, con ogni probabilità, all’ultimo respiro.

Serie A

Non perderti “Non è il club“: ore 22.45 live su Facebook, YouTube e Twitch sui canali di Mediagol. Condividi la diretta e commenta facendoci sapere la tua opinione sui temi caldi della nostra Serie A.

Save the date!

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy