Sassuolo-Bologna, Romagna: “Servono coraggio e personalità, oggi è andata bene. Il duello con Palacio…”

Sassuolo-Bologna, Romagna: “Servono coraggio e personalità, oggi è andata bene. Il duello con Palacio…”

Le dichiarazioni rilasciate dal difensore neroverde Filippo Romagna al termine di Sassuolo-Bologna

Vittoria per il Sassuolo nell’anticipo della dodicesima giornata di campionato contro il Bologna.

Le due compagini si sono affrontate tra le mura del Mapei Stadium alla ricerca di tre punti importanti per risalire la classifica. A conquistarli è stata la squadra di Roberto De Zerbi, che arriva così a quota 13 con una gara ancora da recuperare.

Serie A, Sassuolo-Bologna 3-1: doppietta di Caputo, De Zerbi vola

Il difensore neroverde Filippo Romagna, intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine del match, ha commentato la prestazione dei suoi: “Siamo soddisfatti. Il nostro compito è quello di impostare e dominare l’azione. Dobbiamo avere personalità. Oggi ci siamo riusciti. È complicato perché proporre un bel gioco significa prendersi dei rischi. L’importante è avere coraggio. Berardi? Bravo ragazzo, siamo molto amici. È generoso sia in campo che fuori, corre e ha la mentalità giusta. Non sbaglia una partita Le sue qualità si vedono, si merita il periodo che sta vivendo. Palacio? Gran giocatore, ho tanto rispetto per lui. In carriera ha fatto tanto e continua a far tanto. È stato un bel duello, ci siamo divertiti ed è stato un onore”.

Sassuolo-Bologna, De Zerbi: “Stiamo migliorando, nessuna preoccupazione. Caputo? Fondamentale”. E su Locatelli…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy