Palermo, il giorno del closing con Arkus Network: oggi incontro e firma. I dettagli

Palermo, il giorno del closing con Arkus Network: oggi incontro e firma. I dettagli

Dopo sette giorni dalla firma dell’accordo preliminare col club di viale del Fante, i rappresentanti della società italiana sono pronti a siglare il contratto che sancirà il passaggio di proprietà del club rosanero

Di Massimiliano Radicini.

Ore decisive per il passaggio di proprietà. Era il 24 aprile quando sul sito del Palermo, il club rosanero ha annunciato che: “L’U.S. Città di Palermo, nella persona di Daniela De Angeli, e Arkus Network Srl, nella persona del legale rappresentante Walter Tuttolomondo, comunicano che in data odierna tra le parti è stato sottoscritto l’accordo di closing finalizzato al trasferimento dell’intero pacchetto azionario (100%) del Palermo Football Club SPA e sue controllate“.

Cessione Palermo, sorpasso all’ultima curva: Arkus Network sigla l’accordo per rilevare il club rosanero

Un’operazione che ha visti coinvolti diversi soggetti e concretizzatasi in modo improvviso e solerte. Protagonista su tutti il banchiere palermitano Vincenzo Macaione, al quale era stato affidato un mandato esplorativo col compito di presentare potenziali acquirenti al club di viale del Fante. La scelta del dirigente di Management&Partners è ricaduta sulla società italiana Arkus Network, leader nel settore del turismo di lusso, presieduta da Walter Tuttolomondo.

Macaione-Mediagol: “Compiuta una vera e propria missione, i dettagli dell’accordo e la verità su Arkus Network”

L’accordo con l’attuale proprietaria delle quote del Palermo, Daniela De Angeli, è stato raggiunto al fotofinish dopo il lungo testa a testa con il fondo americano York Capital Management, che sembrava esser ad un passo dal riuscire a definire l’operazione. I punti di forza dell’offerta presentata da Arkus Network erano quelli della voglia di chiudere l’affare nel giro di poco tempo e della struttura del contratto. Tra i passaggi chiave l’impegno relativo al deposito della somma di cinque milioni di euro in un conto italiano (passeranno nelle casse del Palermo al momento della stipula d’accordo) e la sottoscrizione di una penale pari a circa un milione e mezzo in caso di estemporaneo ed inatteso ritiro da parte di Arkus Network. Una seconda tranche, anche questa di 5 milioni, dovrebbe essere versata invece entro il 20 di maggio. Infine entro il 20 giungo dovrebbero essere versati altri 12 milioni necessari a coprire definitivamente il debito ex Alyssa.

Macaione-Mediagol: “Tutto sul testa a testa tra Arkus e York. Il progetto industriale e i punti cruciali. Io presidente? Sarei onorato”

I fratelli Tuttolomondo, Vincenzo Macaione, Stefano Pistilli (amministratore delegato di Arkus Network) e Fabrizio Lucchesi sono sbarcati all’aeroporto Falcone e Borsellino nel tardo pomeriggio di ieri senza rilasciare dichiarazioni e con l’intenzione di far parlare solamente i fatti. Quest’oggi, infatti, i rappresentanti di Arkus Network e Daniela De Angeli si incontreranno per definire gli ultimi dettagli e firmare il contratto che vedrà diventare la società italiana nuova proprietaria del Palermo Calcio.

VIDEO Palermo: i dirigenti di Arkus Network sbarcano in città, domani il closing

Già stabilito anche il nuovo organigramma che vedrà Macaione presidente del club rosanero, Fabrizio Lucchesi direttore generale e Walter Tuttolomondo consigliere di amministrazione. Il vicepresidente dovrebbe essere Alessandro Albanese, numero uno di Sicindustria (insieme ad altri imprenditori palermitani prenderà una quota simbolica della società), che in queste settimane avrebbe avuto anche un ruolo in qualche modo determinante per il buon esito della trattativa. Palermo-Arkus Network, tutto pronto…

Cessione Palermo, giovedì il primo passo di Arkus Network: ecco come si delinea il nuovo CdA

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Panormus - 6 mesi fa

    Se il banchiere V. Macaione diventa Presidente del Palermo Calcio, mettendoci la faccia, inizio a credere che forse forse sotto l’acquisto c’è un progetto serio. Forza Palermo sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy