Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

pressroom

Palermo-Bari, tanti rimpianti e un’altra occasione persa: l’analisi di Marconi

Palermo-Bari, tanti rimpianti e un’altra occasione persa: l’analisi di Marconi

Pareggio a reti bianche allo Stadio “Renzo Barbera”: termina 0-0 il big match di Serie C tra Palermo e Bari

⚽️

Un pareggio a reti bianche. È questo il risultato finale maturato in occasione della sfida tra Palermo e Bari. Allo Stadio “Renzo Barbera”  Francesco De Rose e compagni, incapaci di trovare lucidità e qualità per vincerla, non sono riusciti ad andare oltre lo 0-0, strappando solo un punto alla formazione di mister Michele Mignani nonostante la superiorità numerica; una superiorità che in campo non s'è vista. 

Un pareggio che fa male anche alla classifica, che vede il Palermo scivolare al terzo posto in coabitazione con la Turris a quota 33 punti. A sorpassare i rosanero è stato il Monopoli grazie alla vittoria conquistata domenica pomeriggio sul campo della Fidelis Andria. Rimane inalterata, invece, la distanza dalla vetta, che è di 8 lunghezze. Al termine del match chi è intervenuto in conferenza stampa per analizzare la prestazione offerta dalla squadra in occasione della partita valevole per la diciannovesima giornata del Girone C di Serie C è il difensore Ivan Marconi.

"Secondo me se ci sono otto punti di differenza va dato merito a loro. Finché erano undici in campo hanno dato prova di aver tanta qualità. La qualità paga sempre, bravi loro. Purtroppo siamo stati sfortunati perché con un pizzico di cattiveria in più avremmo potuto portarla a casa. Anche loro all'ultimo hanno rischiato di portarla a casa, giusto lo zero a zero. E' normale che comunque il nostro bilancio è positivo, perché se guardo all'anno scorso sicuramente il trend è positivo. Bisognerà far molto di più però all'inizio dell'anno essere l'inseguitrice di una squadra così attrezzata fa capire che siamo sul pezzo e che siamo stati bravi a sfruttare quando abbiamo avuto un periodo positivo", ha dichiarato il numero 15 rosanero.

Marconi ha poi ammesso di non essere stato proprio perfetto in un'occasione non sfruttata dagli ospiti nel primo tempo. "Siamo stati bravi a non farci sorprendere dal Bari nonostante il periodo negativo. C'è stata un'incomprensione nell'occasione avuta da Paponi, quindi ho fatto poca copertura. In quel frangente mi sono fatto prendere alla sprovvista, ma fortunatamente è andata bene. Non trovo alibi riguardanti il campo. E' valso sia per noi che per loro, in certe situazioni la palla non è rimbalzata bene ma ho visto nel nostro girone campi peggiori. Oggi c'era una cornice di pubblico spettacolare, non ci si può lamentare", ha concluso Marconi.

tutte le notizie di