Le pagelle

LE PAGELLE DI BARI-PALERMO 0-2: Floriano, che gol! Dall’Oglio super e Brunori bomber

Tre punti d'oro che valgono il terzo posto in classifica e l'approdo alla fase Nazionale dei playoff. Il Palermo di Silvio Baldini espugna il "San Nicola" di Bari e scavalca l'Avellino grazie ai gol di Floriano e Brunori. Le pagelle di Mediagol.it

Mediagol ⚽️️

A cura di Nicolò Cilluffo

Una vittoria dalla fondamentale importanza che permette al Palermo di approdare direttamente alla fase Nazionale dei playoff di Serie C. I rosanero di Silvio Baldini sciorinano una prestazione gagliarda contro la capolista Bari ed espugnano il San Nicola per zero a due grazie alle reti di Roberto Floriano e Matteo Brunori. Le pagelle di Mediagol.it

MASSOLO 6,5

Il numero 12 del Palermo ritrova la titolarità e conferma quanto di buono fatto vedere in precedenza. Sicuro, attento e sveglio. Non viene particolarmente impegnato dagli attacchi del Bari ma al minuto 78' compie un intervento davvero prodigioso su un destro potente di Antenucci che avrebbe potuto rimettere in discussione il risultato finale. C'è anche la sua firma sui tre punti portati in dote dal Palermo di Baldini.

ACCARDI 7

Il terzino palermitano riesce nell'arduo compito di non beccare un cartellino giallo che gli avrebbe impedito di giocare la prima partita dei playoff. Nonostante questa componente psicologica non indifferente, si dimostra puntuale e ordinato e riesce a contenere le avance dell'ex Mazzotta in modo autorevole e senza compiere sbavature.

LANCINI 6

Il reparto difensivo del Palermo non viene particolarmente impegnato e Lancini gioca una partita attenta con qualche imprecisione in fase di impostazione. Al minuto 43' si perde la marcatura di Scavone che grazia i rosanero e spara alto da due passi.

MARCONI 6,5

Ivan si prende carico del reparto difensivo del Palermo e così come il compagno di reparto gioca una partita dal coefficiente non particolarmente elevato. A 20' dalla fine compie un intervento miracoloso su Mallamo che aveva calciato a botta sicura verso la porta di Massolo. La chiusura di Marconi è provvidenziale ma gli costa un infortunio che lo costringe ad abbandonare il terreno di gioco del San Nicola. PERROTTA (dal 72') SV L'ex Bari subentra praticamente a freddo e ha un pò di difficoltà ad acquisire il ritmo partita, comprensibilmente.

CRIVELLO 6

Il difensore palermitano viene chiamato in causa da Baldini per sostituire lo squalificato Giron e, rispetto alle precedenti uscite che lo avevano rilegato ai box a causa delle reiterate amnesie difensive, si dà da fare riuscendo a contenere gli attacchi del Bari sul proprio binario di competenza. Sbaglia la misura di qualche passaggio e al minuto 50' rimedia un cartellino giallo per un'evitabile spallata ai danni di Mallamo.

tutte le notizie di