Juve Stabia-Palermo: curiosità, precedenti e quote. Rosanero con poche chances per i bookmakers

Tutto quello che c’è da sapere sul match tra campani e rosanero

Mancano poche ore al fischio d’inizio di Juve Stabia-Palermo.

L’incontro tra gialloblu e rosanero in programma allo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia è valido per la decima giornata del Girone C di Serie C. La squadra di Roberto Boscaglia, in vista della trasferta campana, recupera 6 calciatori precedentemente positivi al Covid-19 e ovviamente indisponibili come da protocollo normativo federale nel derby pareggiato contro il Catania. Il focolaio da Coronavirus nato all’interno del club rosanero ha condizionato pesantemente il percorso della compagine di Boscaglia, causando il rinvio di numerose gare del campionato dei siciliani.

Paradossale quanto accaduto durante la sfida del “Babera” tra Palermo-Catania di lunedì 9 novembre, infatti, il club rosanero ha disputato il match con undici calciatori in campo ed una sola sostituzione disponibile in panchina, il giovane portiere classe 2002 Marco Matranga. L’allenatore rosanero Roberto Boscaglia, però, in vista dell’incontro con le Vespe, ha potuto convocare 18 calciatori rosanero dopo gli esiti dei tamponi svolti martedì 10 novembre.

JUVE STABIA-PALERMO, LE PROBABILI FORMAZIONI: TORNA FLORIANO, ECCO LE SCELTE DI BOSCAGLIA

Numeri e curiosità in Serie C

I numeri e le curiosità che fanno da contorno alla sfida tra campani e rosanero sono interessanti e da approfondire.

Partiamo dall’attuale classifica: il Palermo (considerata l’esclusione del Trapani dal campionato) è ultimo in graduatoria a quota tre punti. Quest’ultimi sono stati guadagnati a fronte dei tre pareggi ottenuti (Ternana, Catanzaro e Catania) nelle sei partite giocate dai rosanero; gli ulteriori 3 incontri hanno visto la sconfitta per la squadra di Boscaglia (Teramo, Biceglie e Avellino). Emerge chiaramente lo zero nella casella delle vittorie per i rosanero. I padroni di casa, invece, arrivano al match contro i siciliani a quota 13 punti, grazie a quattro vittorie e un pareggio nelle 9 partite giocate (sono 4 le sconfitte ottenute fino ad ora dai campani).

Il Palermo ha fin qui messo a segno soltanto tre gol nelle sei partite disputate, subendone però ben otto. La Juve Stabia, per quanto riguarda gol segnati e gol subiti, si trova in perfetto equilibrio: sette volte gli uomini di Padalino hanno gonfiato la rete avversaria ed in altrettante occasioni hanno dovuto raccogliere la sfera nella propria porta. La squadra di casa, inoltre, si appresta a sfidare i rosanero reduce dalla sconfitta per 2-0 contro il Bari. Gli uomini di Boscaglia possono contare, invece, sull’abbrivio psicologico derivante dell’eroico pareggio per 1-1 nel Derby di Sicilia con il Catania, considerata la situazione di estremo disagio, sanitario e tecnico, con cui il Palermo è stato costretto ad affrontare la gara.

Juve Stabia, Padalino: “Vietato sbagliare, contro il Palermo prova di spessore”. E sugli indisponibili…

I predecenti e le quote del match

I precedenti tra le due compagini, nella storia dei due club che si affronteranno oggi allo stadio “Menti” sono otto in quattro campionati diversi. In ordine cronologico: Serie C2 1987/1988 (Palermo-Juve Stabia 1-0, Juve Stabia-Palermo 1-1), Serie C1 1998/1999 (Juve Stabia-Palermo 1-2, Palermo-Juve Stabia 0-0), Serie C1 1999/2000 (Palermo-Juve Stabia 0-0, Juve Stabia-Palermo 2-1) e infine Serie B 2013/2014 (Palermo-Juve Stabia 3-0, Juve Stabia-Palermo 0-3). A Castellammare di Stabia, dunque, il bilancio ad oggi racconta di un pareggio, una vittoria per i padroni di casa e due per il club rosanero.

Interessante, infine, dare uno sguardo alle quote dei bookmakers. Per le principali agenzie di scommesse, il pronostico è nettamente a favore della Juve Stabia, con la vittoria delle Vespe quotata tra 1.45 e 1.60; molto più improbabile, dunque, la vittoria del Palermo, che ha una quota che varia tra 5.00 e 6.00. Il risultato di parità, invece, viene giocato quattro volte circa la posta in palio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy