Juventus-Cagliari, Pirlo reinventa la difesa: quote, probabili formazioni e dove vedere il match in tv

Le novità sulle probabili scelte di Juventus e Cagliari

Ricomincia la Serie A.

Lasciati nuovamente alle spalle gli impegni della Nazionali, oggi torna in campo il campionato italiano. La sfida tra Juventus Cagliari – in programma alle 20:45 di questa sera e visibile in diretta esclusiva su DAZN – sarà il lasciapassare di lusso che porterà poi ad una domenica ricca di incontri. La formazione guidata da Pirlo ha più di qualche grattacapo da risolvere, al pari dei sardi che, alla vigilia della sfida, hanno rimediato le pesanti indisponibilità di Godin Nandez. Secondo i bookmakers, la franchigia torinese sarebbe nettamente favorita, con un 1.33 all’attivo rispetto ad una possibile vittoria dei rossoblu data, invece, a 8.50. Il pareggio resta una via di mezzo che non ispira particolarmente gli scommettitori e resta fissa a quota 5.25.

Juventus-Cagliari, Pirlo: “Il periodo di adattamento è finito. Morata? C’è un motivo se lo abbiamo preso”

Molteplici, in casa Juventus, i dubbi di formazione legati al reparto arretrato. Nonostante i recuperi di De Ligt Alex Sandro, mister Pirlo perde Bonucci Chiellini, rimanendo dunque costretto a reinventare il trio difensivo davanti a Szczesny. Accanto al gigante ex Ajax dovrebbero esserci Demiral Danilo, con il brasiliano che agirà ancora da terzo centrale. Sulle fasce, invece, favoriti Cuadrado Chiesa, mentre in mezzo chance ghiotta dal primo minuto per Arthur Rabiot, coadiuvati dal solito Kulusevski in posizione più avanzata. Davanti tante certezze: dentro CR7 insieme a Morata, pronto a subentrare Dybala.

In casa Cagliari le due assenze targate uruguay pesano non poco sull’assetto tattico della squadra di Di Francesco. Il tecnico ex Roma dovrebbe, a causa di queste, virare su un 4-2-3-1, con Sottil Ounas nel ruolo di esterni avanzati e Joao Pedro da trequartista alle spalle di Simeone. A centrocampo la linea mediana a due dovrebbe essere composta da Rog Marin – abituati a svolgere compiti di interdizione -, mentre davanti a Cragno, al posto dell’ex Inter, dovrebbero posizionarsi Walukievic Klavan coadiuvati da Zappa Tripaldelli sugli esterni bassi.

Juventus-Cagliari, Di Francesco avverte: “Aspettatevi di tutto, vogliamo giocarcela. La mia sui bianconeri”

Di seguito le probabili formazioni.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny, Demiral, De Ligt, Danilo, Chiesa, Rabiot, Arthur, Cuadrado, Kulusevski, Morata, Ronaldo.

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno, Zappa, Walukievic, Klavan, Tripaldelli, Marin, Rog, Ounas, Joao Pedro, Sottil, Simeone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy