Italia-Olanda, Florenzi: “Immobile considerato l’ultimo dei Mohicani, contro Ciro troppi attacchi gratuiti”

Le parole del laterale azzurro in forza al PSG in difesa dell’attuale attaccante della Lazio al momento in crisi di gol

psg

L’Italia non supera l’Olanda, 1-1 a Bergamo con le reti messe a segno da Pellegrini e Van de Beek.

Italia-Olanda, Spinazzola: “Avremmo potuto fare di più, adesso testa alla Polonia”

Gli azzurri possono recriminare per le occasioni da rete non sfruttate soprattutto da Ciro Immobile che è stato difeso in modo concreto da Alessandro Florenzi ai microfoni di Rai Sport.

Italia-Olanda, Pellegrini deluso: “C’è del rammarico, è mancata un pò di fortuna”

“Ciro dovrebbe essere un beniamino in Italia e non l’ultimo dei Mohicani, ricordiamoci che nella scorsa stagione ha messo a segno 36 reti e non credo sia una cosa così facile. Oggi avrà sbagliato un paio di occasioni ma sono cose normali, se quello che ha fatto Ciro lo scorso anno lo avesse fatto Lewandowski avrebbe avuto tutte le copertine e sarebbe stato accolto in Polonia come un eroe. Parliamo di un ragazzo davvero fantastico che dà sempre il massimo, non mi è piaciuto l’attacco mediatico che c’è stato nei suoi riguardi nelle ultime settimane”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy