Inter, senti Lorenzo Amoruso: “Eriksen? Un allenatore deve pensare al gruppo e non al singolo”

Lorenzo Amoruso commenta il ‘caso’ Eriksen

Parla Lorenzo Amoruso.

Inter, Eriksen stuzzica Conte: “Non ho intenzione di passare l’autunno in panchina”

Eriksen conteIl fantasista danese, Christian Eriksen, arrivato in nerazzurro con tante speranze dopo le ultime stagioni vissute ad alti livelli con la maglia del Tottenham, fa fatica a trovare spazio con il tecnico dell’Inter, Antonio Conte. A questo proposito, si è espresso l’ex difensore della Fiorentina, attuale dirigente sportivo, che intervenuto ai microfoni di TMW ha detto: “Conte ha visto che in Inghilterra i giocatori fanno la fase difensiva in maniera intensa. L’Eriksen visto in Italia non ha dato anche a lui quella impressione. È ottimo palla al piede ma quando deve recuperare palla non è ancora in quelle condizioni”.

Inter, senti il c.t. danese: “Eriksen con la Danimarca si trasforma, ha una storia d’amore con il pallone”

“Al Tottenham – ha proseguito Amoruso – aveva giocatori che lavoravano per lui, anche all’Inter ma visto che è una squadra in costruzione non puoi permetterti certe ‘mancanze’. Forse non è ancora entrato il danese in quella tipologia di allenamenti. L’obiettivo di un allenatore è il collettivo in primis. Posso dare delle opportunità a un calciatore, che non vuol dire giocare in maniera continuativa ma anche sfruttando ogni occasione possibile, anche sprazzi di partita. Se rimane in panchina è perché può ottenere il risultato attraverso altri giocatori“, ha concluso.

Inter, Conte cerca soluzioni in vista del derby: da Eriksen e Perisic fino a Kolarov, ecco le mosse anti-Milan

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy