Palermo, record nazionali: in Serie B è la squadra con più convocati. Battuta anche la Juventus di Calciopoli

Record nel campionato cadetto con il Palermo che ha il maggior numero di giocatori convocati in nazionale. Neanche la Juventus post Calciopoli del 2006/2007 fece meglio. La Lega di Serie B ha preannunciato che non sposterà le gare dei rosanero, al contrario di quanto fece per i bianconeri.

PALERMO BATTE JUVE

Che il problema del Palermo sia serio lo si evince anche confrontando la situazione dei rosa nella stagione 2017/18 con la Juventus 2006/07 post Calciopoli. I bianconeri, che in quella stagione scesero in Serie B dopo l’inchiesta che sconvolse il calcio italiano, fornirono alle nazionali fino a 8 giocatori. I rosanero quest’anno rischiano davvero di surclassare quei numeri: in questo momento sono 9 i calciatori ufficialmente convocati dalle proprie nazionali per disputare gli incontri di qualificazione al prossimo Mondiale, ma il club del patron Maurizio Zamparini potrebbe rischiare di perderne altri 5, anch’essi arruolabili nelle rispettive compagini giovanili (per un totale di 14) e di affrontare la trasferta di Brescia con gli uomini contati.

Palermo: Zamparini scrive a Tavecchio, chiesto lo spostamento di 4 gare. I dettagli

JUVENTUS 06/07 – In quella stagione il club guidato da Didier Deschamps restò orfano di Gianluigi Buffon, Alessandro Del Piero, Mauro German Camoranesi, David Trezeguet, Jean-Alaine Boumsong, Valeri Bojinov e Robert Kovac, impegnati per le gare di qualificazione all’Europeo 2008, ai quali si aggiunse Giorgio Chiellini che presenziava in Under 21. La Juventus fu decimata nel mese di ottobre, mentre nelle gare che si disputarono a settembre i bianconeri non dovettero fare a meno di Del Piero, Trezeguet e Camoranesi che non erano stati convocati dai rispettivi commissari tecnici. La storia si è ripetuta poi nei mesi di novembre e marzo quando andarono in scene gli altri match internazionali, ma anche in questo caso le mancate convocazioni di alcune pedine importati come Pinturicchio fecero respirare i bianconeri.

Nel 2006 per consentire alla Juventus di non venir penalizzata dall’avere in rosa molti campioni, la Serie B mise una regola che prevedeva la possibilità del rinvio della partita nel caso in cui un club avesse più di due giocatori indisponibili a squadra per via delle convocazioni in Nazionale. Oggi però quella regola non è più valida e, come hanno ammesso dalla Lega di Serie B (leggi qui), sarà quasi certamente negato al Palermo, con i suoi 9 convocati, la possibilità di giocare in altra data.

Dal canto suo, Zamparini ha scritto ufficialmente a Carlo Tavecchio, presidente della Figc (leggi qui), e i tifosi rosanero hanno mostrato il proprio disappunto, facendo intendere di volersi rivalere con l’aiuto delle associazioni di categoria per la tutela dei consumatori (leggi qui).

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio - 3 anni fa

    A me sta bene. Sarà L occasione di vedere qualche italiano in campo al posto di queste ciofeche straniere. Datemi dell incompetente ma Lo Faso e La Gumina li trovo nettamente superiori e Nesto e Trajko.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Roberto Bruno - 3 anni fa

    E che nazionali aggiungerei… Marco Sirchia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Sirchia - 3 anni fa

      Nemmeno la Juventus di calciopoli mbare, troppo forti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Roberto Gioè - 3 anni fa

    Mamaaaa, cmq sarà la malattia x la maglia, secondo me sulla carta siamo superiori a molte formazioni, c’è la giochiamo con Pescara Parma Bari ed Empoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Salvo Longo - 3 anni fa

    Però alla Juve le partite le hanno spostate le nostre no , sempre due pesi e due misure

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Simone Giuliano - 3 anni fa

    Ma scusatemi, le altre squadra di b che nazionali hanno?? La Bulgaria di chocev ha battuto l’Olanda 2-0, cionek gioca nella Polonia insieme a milik e un certo lewandowsi e mi fermo, solo per fare qualche esempio. Ma non vi siddia sempre e solo criticare? E che cazzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giuseppe Taffaro - 3 anni fa

    Bene giocano gli italiani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Francesco Aiello - 3 anni fa

    La Juventus aveva Buffon,chiellini,boumsong,camoranesi,kovac,del Piero,trezeguet,bojinov…noi : Cionek,jajalo,chocev,balogh,trajkowski….trova le differenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Pippo Messineo - 3 anni fa

    La quantità c’è … manca la qualità … mah ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Per forza, abbiamo i nazionali di nazioni scarse

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Com’è cambiato il calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Brusca Francesco - 3 anni fa

    Nazionali ahahah nazionali ahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Gio Ghe - 3 anni fa

    E ci credo.. Abbiamo l intera Jugoslavia in rosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Tonino Puma - 3 anni fa

    E che nazioni!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Alessandro Lo Sasso - 3 anni fa

    Non è un vantaggio.. abbiamo i nazionali scarsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy