Manchester United, Solskjaer blocca Pogba: “Paul e Bruno Fernandes, sarà fantastico”

Manchester United, Solskjaer blocca Pogba: “Paul e Bruno Fernandes, sarà fantastico”

Il tecnico del Manchester United, Ole Gunnar Solskjaer, ha bloccato il talento francese ambito da tanti top club europei

Ole Gunnar Solskjaer congela Paul Pogba.

Dopo quattro stagioni straordinarie vissute con la Juventus, con cui è riuscito a diventare uno dei centrocampisti migliori dell’intero palcoscenico calcistico europeo, Paul Pogba ha scelto di ritornare nel club dove ha iniziato la sua carriera professionista. Così, il centrocampista francese è partito alla volta dell’Inghilterra per indossare la maglia del Manchester United. Dal 2016 ad oggi però, il classe ’93 non ha mostrato nuovamente quanto fatto vedere con i bianconeri, e condizionato anche da numerosi infortuni, non ha trovato la continuità necessaria per prendere in mano i Red Devils.

Manchester United, Pogba: “Voglio solo tornare a giocare, servirà farsi trovare pronti”

Adesso Pogba è pronto a ritornare in campo, e dovrà cercare di convivere insieme a Bruno Fernandes (arrivato a gennaio dallo Sporting Lisbona) che già durante le prime apparizioni ha subito convinto il suo tecnico e fatto innamorare di sé i suoi nuovi tifosi, vincendo anche il titolo di miglior giocatore della Premier League per il mese di febbraio.

Manchester United, Petit: “Bruno Fernandes-Pogba? Solo uno dei due è leader naturale”

Nonostante i possibili problemi di compatibilità, in molti sono convinti che i due calciatori riusciranno a trovare il giusto equilibrio e convivere contemporaneamente sul terreno di gioco. Tra questi sostenitori vi è soprattutto il tecnico del Manchester United, Ole Gunnar Solskjaer, il quale ha sottolineato come i due giocheranno alla perfezione insieme, bloccando di conseguenza un possibile trasferimento di Pogba, ancora una volta accostato ad un ritorno alla Juventus durante la prossima sessione estiva di calciomercato.

Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sky Sports: “I buoni giocatori possono sempre giocare insieme. Bruno Fernandes ha avuto un grande impatto immediato sulla squadra, sul club e sui tifosi. È stata una spinta per tutti. Con il ritorno di Paul Pogba e Rashford dai propri infortuni tutto sarà fantastico“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy