Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

europa league

Atalanta-RB Lipsia, Gasperini: “Non abbiamo fatto abbastanza. Rigore? Rispondo così”

Atalanta-RB Lipsia, Gasperini: “Non abbiamo fatto abbastanza. Rigore? Rispondo così”

Le dichiarazioni di Gian Piero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, al termine della gara persa dalla Dea contro il Lipsia, valida il ritorno dei quarti di finale di Europa League

⚽️

Il Lipsia supera l'Atalanta al "Gewiss Stadium", la doppietta di Nkunku regala ai tedeschi la semifinale di EuropaLeague. La Dea non riesce a sfruttare il buon pareggio ottenuto in Germania, polemiche per un calcio di rigore non assegnato all'Atalanta dall'arbitro Lahoz. Al termine del match, il tecnico degli orobici, Gian Piero Gasperini, è intervenuto in conferenza stampa, di seguito le sue dichiarazioni:

"Gara equilibrata, dove pensiamo di avere fatto una buona gara. Non siamo riusciti a trovare lo spunto giusto, abbiamo sfruttato poco le palle inattive. Abbiamo attaccato a lungo ma non ho concluso abbastanza. Loro sono indubbiamente pericolosi, un'ottima squadra. Rigore? La cosa strana è che prima ha dato una punizione che per me era un fallo meno evidente di quello che era rigore. Sui falli di mano c'è confusione assoluta. Lo stesso arbitro, in trenta secondi, valuta più grave il primo episodio rispetto al secondo che è molto più netto. È sempre così, loro hanno passo e velocità, giocano molto chiusi e poi vanno sulle ripartenze. Alcune volte le fanno molto bene, noi abbiamo attaccato a lungo e purtroppo in queste ultime settimane abbiamo difficoltà a trovare l'ultimo passaggio, il tiro decisivo. Anche se per lunghi tratti è stata un'ottima gara dell'Atalanta. Ci prepareremo per queste ultime partite, dove abbiamo ancora delle possibilità. Dovremo fare molte vittorie per recuperare le posizioni in graduatoria. Come questa sera questa squadra le giocherà al meglio".

tutte le notizie di