Zamparini: “Abbiamo deciso di immettere 15 milioni nel capitale societario, ecco perché…”

Zamparini: “Abbiamo deciso di immettere 15 milioni nel capitale societario, ecco perché…”

Le dichiarazioni del patron del Palermo, Maurizio Zamparini

Maurizio Zamparini pronto ad immettere 15 milioni di euro nelle casse del club rosanero.

(Zamparini: “Così non va bene, abbiamo entrate da Serie B e costi da A. Nestorovski va capito, lui e Puscas…”)

Le mancate cessioni dell’ultima sessione di calciomercato avrebbero messo il patron del Palermo con le spalle al muro: servirebbero infatti dei soldi freschi per continuare la caccia alla Serie A, trovare dei soci è anche per questa ragione l’obiettivo principale della proprietà in questo momento. Intervenuto ai microfoni de Il Giornale di Sicilia, l’imprenditore friulano ha dichiarato: “Abbiamo deciso di immettere nella stagione in corso 15 milioni nel capitale. È uno sforzo economico che la proprietà intende fare per andare in Serie A“.

La priorità, dunque, sembrerebbe essere quella di chiudere la trattativa con Antonio Ponte il più presto possibile: il problema principale della società di Viale del Fante al momento è infatti il monte ingaggi: il Palermo non ha più a disposizione il paracadute ma ha mantenuto gli stessi costi dell’anno scorso.

(Palermo, scatta il “piano B”: occhio al bilancio, bisogna rispalmare gli ingaggi…)

Il numero uno del club rosanero cercherebbe degli investitori che possano subito immettere del denaro nelle casse societarie, e per questo starebbe dando priorità alla cordata italo-svizzera. Per quanto riguarda la cessione completa della società, invece, il finanziere foggiano Raffaello Follieri non starebbe convincendo più di tanto Zamparini, che sarebbe ancora in attesa di “vere garanzie“. Il gruppo americano, invece, necessiterebbe soltanto dei documenti per valutare ulteriormente lo stato di salute della società siciliana.

Se non dovessero andare a buon fine le suddette operazioni, soprattutto quella con Ponte che a detta di Zamparini sarebbe già in fase avanzata, il patron del club di Viale del Fante assicura di mettere questi soldi di tasca propria: “Sto cedendo dei miei asset e questi soldi rientreranno nelle mie disponibilità“.

(Zamparini e la sua tagliente ironia: “Tifosi pro-Follieri? Basta poco per commissionare uno striscione…”)

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vabbe' - 12 mesi fa

    devi vendere e andarteneeee..!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nick - 12 mesi fa

    Ma ancora per i fondelli deve prenderci? A mercato chiuso a a cosa servono questi fantomatici 15 mln a comprare gli arbitri o le altre squadre? perché può mettere pure 100 ma la squadra la stessa rimane e il nesso con l’andare in a non si capisce,o forse vendono i posti?. perché non li investiva sul mercato??
    O che magari servono a finire la stagione per i buchi che lui stesso ha fatto con la mepal altrimenti ci dichiarano nuovamente falliti???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vincenzo palumbo - 12 mesi fa

    Questa mossa o meglio decisione lascia pensare che forse stavolta ci siamo, comunque personalmente ne sono certo che il Palermo o prima o poi tornerà ai livelli di un tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. spargi49 - 12 mesi fa

    sono solo le retrocesse che usufruiscono del paracadute e non è uguale per tutte,le altre 16 sganciato i presidenti e non piangono tutti i giorni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy