VIDEO Inter, il caso Cardi e l’uscita infelice di Collovati: “Le donne che parlano di calcio mi danno il voltastomaco”

Fulvio Collovati accusato di sessismo: secondo l’ex difensore della Nazionale le donne non sono in grado di capire di calcio e di tattica come gli uomini

In casa Inter si è scatenato un vero e proprio caso Icardi.

La situazione contrattuale dell’attaccante argentino continua a tenera banco in casa nerazzurra, a discapito anche della tranquillità della squadra: Wanda Nara è da tempo in trattativa con il club di Zhang, in un continuo braccio di ferro per ottenere l’accordo sulle cifre richieste. I contatti tra le parti, anche se fugaci e non certo risolutivi, sono iniziati già da parecchie settimane. Ma non si è ancora entrati nella fase concreta della trattativa, che sembra essere più complicata del previsto. La fumata bianca, dunque, appare ancora lontana.

Nel frattempo però, il numero 9 nerazzurro, che si è dichiarato infortunato malgrado il problema al ginocchio non sembri così grave da impedirgli di scendere in campo, deve fare i conti con l’inaspettato declassamento arrivato dall’Inter, che ha deciso di togliergli la fascia di capitano, per cederla a Samir Handanovic: una scelta fatta per il bene dell’Inter, ha affermato in conferenza stampa Luciano Spalletti.

Se da una parte, Wanda, resasi conto della gravità della situazione, sta cercando di ricomporre lo strappo e mettere la pace tra le due parti, anche via social, dall’altra, Icardi, non ha ancora sbollito la rabbia e sembra non avere alcuna intenzione di tornare a giocare finché non riceverà le scuse della società. Il numero 9 nerazzurro, che ha ritenuto ingiusto il provvedimento con cui è stato degradato, sarebbe destramente convinto che la fascia gli sia stata tolta non per le dichiarazioni della moglie Wanda o per problemi con alcuni nello spogliatoio, ma perché l’Inter avrebbe già deciso di venderlo a fine stagione.

infastidito dai comportamenti della show girl argentina, Fulvio Collovati, che ospite a “Quelli che il Calcio” si è lasciato andare a qualche dichiarazione infelice nei confronti delle donne che si occupano di calcio. Affermazioni che hanno scatenato una bufera: “Le donne non sono in grado di capire di calcio e di tattica come gli uomini. Quelle che lo fanno mi fanno venire il voltastomaco”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MZ.vaivia - 5 mesi fa

    Ha detto semplicemente la verità, ma adesso verrà messo sulla graticola dal cancro culturale del XXI secolo: il politicamente corretto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy