Inaugurata la nuova sede di Mediagol con studio di produzione multimediale orientato al web e ai social (VIDEO E FOTO)

Il direttore Anselmo: “Proiettati al futuro, puntiamo su qualità dei contenuti e innovazione”

E’ stato inaugurato domenica 20 ottobre il nuovo studio di produzione multimediale orientato al web e ad alto tasso tecnologico di Mediagol.

Il nuovo quartier generale del giornale online con sede a Palermo si trova tra lo stadio e la fiera e ospita tutto quello che una redazione del futuro deve possedere: da telecamere in 4k, a luci a led a basso consumo per rispettare l’ambiente, regia video e audio di ultima generazione, fino ad un green screen di ben sei metri realizzato con materiali importati direttamente dagli Stati Uniti e dei veri e propri prototipi hardware per effettuare riprese uniche nel loro genere.

L’intero studio è cablato per garantire acustica ai massimi livelli, grazie a materiale fonoassorbente di copertura e microfoni professionali. Oltre allo studio web-televisivo, c’è anche un acquario con regia pronto per produrre podcast e web-radio. Una zona è stata destinata alla redazione con delle postazioni per poter scrivere, tutto servito con fibra ultra veloce per volare con 1 Gb al secondo. Un ambiente ideale per sviluppare progetti di comunicazione o per completare l’attività di ufficio stampa con contenuti video adatti per i social.

Gli studi, allestiti dalla società editrice Mediaeditors, non si limiteranno ad ospitare format innovativi calcistici. In cantiere, infatti, ci sono nuovi programmi con personaggi di spicco del mondo della cultura e dello spettacolo.

“Sarà uno spazio aperto a tutte le realtà locali, un luogo di condivisione delle risorse per favorire produzioni di qualità – ha detto l’amministratore unico William Anselmo – Siamo proiettati al futuro puntando sull’innovazione e la creatività. Ad oggi siamo in grado di offrire il meglio in termini di tecnologia orientata al web per i professionisti della comunicazione o anche per giovani youtuber che vogliono fare la differenza e distinguersi dagli altri”.

Oltre ai giornalisti sportivi e addetti ai lavori che operano nel capoluogo siciliano, all’inaugurazione dei nuovi studi hanno preso parte il presidente del Palermo Dario Mirri e l’amministratore delegato Rinaldo Sagramola, accompagnati dal direttore sportivo del club rosanero Renzo Castagnini e dal responsabile del settore tecnico giovanile Leandro Rinaudo.  Presente anche il sottosegretario al lavoro e alle politiche sociali Steni Di Piazza e alcuni parlamentari della Repubblica.

Di seguito alcune foto degli studi e dell’inaugurazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy