Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

dichiarazioni merola

Foggia, Merola: “Contro l’Avellino match fondamentale in chiave playoff”

Foggia, Merola: “Contro l’Avellino match fondamentale in chiave playoff”

L'attaccante del Foggia classe 2000 Davide Merola si è espresso in merito allo scontro diretto contro l'Avellino

⚽️

Davide Merola, esterno d'attacco del Foggia classe 2000, ha parlato ai microfoni di microfoni di TuttoC.com in merito alle ambizioni della formazione allenata da mister Zdeněk Zeman.

Di seguito, ecco quanto dichiarato dal giovane talento rossonero: “Anzitutto speriamo che ci restituiscano i due punti in classifica, in questo modo il distacco dalla terza e dalla quarta diminuirebbe. Sarà fondamentale lo scontro diretto in casa con l'Avellino”.

I punti in classifica di cui parla Merola sono quelli sottratti dal Tribunale Federale Nazionale al Foggia in seguito a presunte irregolarità amministrative nell'ambito della cessione del pacchetto di maggioranza delle quote del club rossonero da Maria Assunta Pintus a Nicola Canonico. I punti sottratti, in principio, erano quattro, tuttavia, la Corte Federale d'Appello a Sezioni Unite, presieduta da Mario Luigi Torsello, ha parzialmente accolto il reclamo del Foggia, riducendo lo svantaggio a due punti.

Il numero diciotto del Foggia ha poi parlato del big match, nonché ultimo appuntamento della regular season di Lega Pro,  da disputare contro l’Avellino di Gautieri che si terrà in data 24 aprile alle ore 17.30.  Si parla, chiaramente, di scontro diretto, dal momento che allo stato attuale la classifica vede il club pugliese settimo a soli  6 punti dall’Avellino, terzo.

Chissà che non possa essere proprio Davide Merola, ex Empoli, Grosseto e Arezzzo, uno degli uomini decisivi in chiave play-off per la rosa di Zeman, il tecnico  boemo nel corso della stagione ha puntato molto sulla giovane ala ventunenne: al momento l’attaccante vanta il 62% di titolarità in ventiquattro match disputati nel corso dei quali ha realizzato nove gol (record personale nei professionisti) e confezionato tre assist.

Per adesso, comunque, i rossonero stanno preparano l'imminente gara da disputare in trasferta contro la Vibonese che avrà luogo presso lo stadio Luigi Razza domenica prossima alle ore 17.30

tutte le notizie di