Spezia-Atalanta, Pessina: “Messo alle spalle mio infortunio, ripagherò fiducia del club. Il nostro obiettivo…”

Le dichiarazioni del centrocampista a margine del pareggio maturato contro lo Spezia

Parola a Matteo Pessina. 

Smaltito l’infortunio che lo aveva costretto ai box per qualche mese, Matteo Pessina, guarda con fiducia il futuro svelando i suoi obiettivi stagionali: primo dei quali quello di tornare protagonista con la sua Atalanta. A svelarlo è lo stesso centrocampista, intervenuto ai microfoni di “Sky Sport”, per analizzare il momento vissuto dalla sua squadra a margine del pareggio maturato contro lo Spezia.

“Quello post-infortunio è stato un brutto periodo, ma l’ho messo alle spalle e sono contento di essermi tolto anche qualche soddisfazione. Sono felice anche dell’esordio in nazionale, di stare bene fisicamente e poter aiutare la squadra”.

Pessina si è poi soffermato sugli obiettivi stagionali della squadra: “Di fare il meglio possibile qui all’Atalanta. Ci sarà spazio per tutti, avremo una gara ogni tre giorni e ci sarà spazio per tutti. Vogliamo far bene in tutte e tre le competizioni. Sicuramente manca qualcosina a livello atletico, non abbiamo avuto modo di fare un vero e proprio ritiro. Il nostro campionato è iniziato adesso, dopo qualche settimana di rodaggio”.

Infine, due battute sul prossimo impegno contro il Verona: “Se restare a Bergamo è stata una scelta mia? Assolutamente. È stata una scelta mia, perché il club ha voluto puntare su di me. E io ho voluto ripagarlo. Di Verona mi resterà un bel ricordo e sabato sarà una bella partita”.

Spezia-Atalanta, Gasperini: “Partita non facile, nazionali tornati giorno prima della gara. L’impatto della sosta…”

Spezia-Atalanta, Italiano: “Usciti a testa alta, proveremo a dare fastidio a tutte le squadre. L’abbraccio con Gasp…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy