Cessione Sampdoria, Ferrero e il piano Palermo: York Capital accelera, Vialli direttore di una SPV. Il punto

Cessione Sampdoria, Ferrero e il piano Palermo: York Capital accelera, Vialli direttore di una SPV. Il punto

L’ex attaccante blucerchiato a capo di una società a responsabilità limitata pronta a veicolare l’offerta dei newyorchesi alla Samp. Ferrero attende l’offerta ufficiale, la situazione

Trattative alla battute finali, nei prossimi giorni Massimo Ferrero potrebbe essere solo un lontano ricordo per la tifoseria blucerchiata.

Prosegue spedita l’operazione che porterebbe alla cessione della Sampdoria al fondo americano di York Capital Management, lo stesso che si era interessato all’acquisizione del Palermo Calcio. Pronto ad investire circa 120 milioni per entrare nel mondo del pallone Jamie Dinan, sessantenne miliardario newyorchese al quale fa capo il fondo e già azionista di minoranza della franchigia NBA dei Milwaukee Bucks, starebbe limando solo gli ultimi dettagli prima di impossessarsi delle quote del club blucerchiato.

Palermo: venerdì Foschi incontrerà Balata, Gravina monitora la situazione dei rosanero

Secondo quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, l’obiettivo sembrerebbe portare a Genova ex conoscenze del mondo Doria, tra tutti Gianluca Vialli. L’ex attaccante, che negli ultimi mesi ha confessato di stare lottando con un tumore al pancreas, risulta essere “director” di una società veicolo dal 25 febbraio scorso. La Sunrise Sport Limited, iscritta da tre anni nel registro delle imprese inglesi, risulterebbe infatti essere la società attraverso la quale York Capital girerebbe l’offerta ai liguri per rilevare il pacchetto azionario della Samp.

Schermata 2019-03-20 alle 08.13.34

Foschi: “Ecco la verità su York Capital”

Si tratta di una piccola compagnia con sede a Londra, al 25 di Kensington Church street, con tre amministratori (uno è Vialli), di proprietà di Philip Cunningham, fondatore nel 1998 della Sunrise Productions, società di produzione cinematografica, specializzata in film d’animazione e contenuti digitali per network sportivi– si legge sulla rosea-. Cunningham è sudafricano, di Cape Town. Vialli non ha solo sposato una designer sudafricana, Cathryn. È anche socio insieme a Franco Baldini e Massimo Mauro della Nicaf, impresa creata a Città del Capo dall’ex genoano Nicola Caricola, rivenditrice esclusiva in Sudafrica di caffè e macchine Lavazza“.

Foschi: “Zamparini sta pagando i suoi errori, ora vogliamo un gruppo serio. Le prossime mosse per il futuro…”

Guidata in Europa da Federico Oliva, la Sunrise sarebbe il veicolo tecnico con cui il fondo americano acquisirebbe la Samp, con Vialli che avrebbe dato la sua disponibilità di massima per la gestione del club. Un ritorno a casa per l’ex attaccante che, secondo e suggestioni trapelate, potrebbe portare con sé vecchie conoscenze del mondo dei genovesi, come l’ex presidente Edoardo Garrone. Le offerte per il classe ’64 non mancano, era stato contattato da Gravina per entrare nello staff del commissario tecnico Mancini e successivamente per diventare ambasciatore di Euro 2020, ma Vialli non ha indicato una scadenza al presidente federale Gravina dribblando così qualsiasi impegno per potersi concentrare sulla situazione in casa Sampdoria.

Foschi: “Preziosi non è morto, ma non è pronto ad acquistare il Palermo. Inglesi? Ecco perchè mi volevano licenziare…”

Lo sfogo di Ferrero – Non è tardata ad arrivare anche la risposta dell’attuale numero uno dei blucerchiati Massimo Ferrero che, intervistato da più testate, non ha confermato o smentito la situazione: “Ancora sta storia?! Portatemeli se ci sono i soldi altrimenti lasciateci quietare che dobbiamo finire la stagione. Stamattina sotto il mio ufficio c’era un giornalista di Roma che mi ha detto che da Genova gli hanno detto che ho comprato la Roma da Pallotta. Insisteva dicendo “dica la verità, lo sanno a Genova”. Che vi devo dire, smentire è inutile, scrivete un po’ quel che vi pare, di sicuro farò anch’io il giornalista nella prossima vita e ogni giorno la sparo più grossa…“. Intanto, secondo quanto trapela, dalla trattativa potrebbe uscirne giovato il Palermo, con Ferrero pronto allo sprint per rilevare i rosa dopo aver risolto le sue pendenze col club ligure.

Foschi: “Chi prende il Palermo fa l’affare del secolo, non cederò il club a un avventuriero”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy