Parma, Calaiò: “Mancano otto finali, abbiamo bisogno dei tifosi. Sempre detto che…”

Parma, Calaiò: “Mancano otto finali, abbiamo bisogno dei tifosi. Sempre detto che…”

Le parole dell’attaccante crociato di origini palermitane, intervistato durante la festa del Parma Club Collecchio

Le dichiarazioni di Emanuele Calaiò.

(Calaiò contro Nestorovski: chi è il più forte tra i bomber di Parma e Palermo?)

Intercettato dai microfoni di Tv Parma durante la festa del Parma Club Collecchio, l’attaccante crociato di origini palermitane ha parlato di questo momento d’oro della squadra: “Mancano otto finali, pensiamo una partita alla volta. Ho sempre detto che è più dura giocare contro le squadre che si devono salvare, che magari giocare con quelle sopra. Siamo contenti che veniamo da risultati importante, ma bisogna dare continuità e avere umiltà perché ancora non abbiamo fatto niente. Bisogna stemperare un po’ questo entusiasmo perché magari il troppo ci può penalizzare come successo in passato. Non pensiamo al calendario, pensiamo al Cittadella e poi all’Ascoli. Il Parma, i giocatori e la piazza hanno bisogno dei tifosi. Invito la gente ad essere numerosa e stringerci tutti insieme per giocarci queste otto finali e poter sognare“.

(Ag. Calaiò: “A gennaio con le valigie in mano per Palermo, poi Zamparini si è tirato indietro…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy