Deferimento Parma: c’è la data dell’udienza di primo grado, i dettagli

Deferimento Parma: c’è la data dell’udienza di primo grado, i dettagli

Dopo diverse settimane di attesa, ieri è infine arrivato il deferimento per il Parma e per il suo attaccante Emanuele Calaiò: il 17 luglio è in programma l’udienza di primo grado

Dopo diverse settimane di attesa, ieri è infine arrivato il deferimento per il Parma e per il suo esperto attaccante Emanuele Calaiò.

Sia la società ducale che il giocatore in questione sono stati convocati dal Tribunale Federale Nazionale per il primo grado di giudizio. Il processo è in programma il 17 luglio con l’udienza di primo grado e dalla società emiliana filtra ottimismo sulla conclusione della vicenda. Il club crociato però, ricordiamo, è stato deferito per responsabilità oggettiva ed Emanuele Calaiò anche per tentato illecito sportivo, il che potrebbe aprire degli scenari interessanti per il Palermo in chiave Serie A.

Puoi approfondire qui: (Inchiesta Spezia-Parma, arrivano i deferimenti per Calaiò e il club ducale: la procura Federale contesta tentato illecito sportivo)

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesco Di Miceli - 1 anno fa

    raga il 17 porta male dicono speriamo ci azecchi veramente x il Parma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giuseppe Tusa - 1 anno fa

    Zampa lo sa che rimaniamo in b per questo vende

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Amedeo Portanova - 1 anno fa

    Finirà tutto a tarallucci e vino!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giovanni Cusimano - 1 anno fa

    Se la caveranno con una multa e forse squalifica per Calaiò. Pensate davvero che ripescano il Palermo di Zamparini?? Ma smettiamola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Riccardo RosaNero - 1 anno fa

    Mink il 17 ?? Booo dopo che qllo smantella la squadra??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Rappa Ignazio - 1 anno fa

    Dovete essere in b puntoo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Chiarello Sandro - 1 anno fa

    Il Palermo in A…..il deferimento al club è letale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Alfredo Villari - 1 anno fa

    Scusatemi quante udienze ci saranno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Giuseppe De Michele - 1 anno fa

    Il 17… il primo grado ma che data é? Cosa cambiava se facevano tutto a giugno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Antonino Pinto - 1 anno fa

    Nell’udienza si dovrebbe anche contestare il rigore tirato da Gilardino ,che è sembrato volutamente calciato alle stelle !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Maurizio Vella - 1 anno fa

    Come al solito insabbieranno tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy