Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

pressroom

Virtus Francavilla-Palermo, sconfitta amara per i rosanero: l’analisi di Baldini

Virtus Francavilla-Palermo, sconfitta amara per i rosanero: l’analisi di Baldini

Il Palermo cede ai pugliesi nella gara valevole per la ventinovesima giornata del campionato di Serie C - Girone C

Mediagol ⚽️

Due a uno. È questo il risultato finale di Virtus Francavilla-Palermo. Allo Stadio "Nuovarredo Arena" gli uomini di mister Silvio Baldini cedono ai pugliesi nella gara valevole per la ventinovesima giornata del campionato di Serie C - Girone C, nonostante la prestazione intensa, gagliarda e di qualità per buoni tratti.

“Dispiace perdere così, è una sconfitta che mi dà fastidio principalmente per i ragazzi che non la meritavano. Perchè hanno fatto una grande partita e sono orgoglioso di quello che hanno fatto oggi. Se giochiamo come stasera e gli avversari ai playoff saranno questi, mi va benissimo. Io ho la convinzione ancora oggi che il Palermo è una squadra fortissima e raggiungerà il suo obiettivo. L'importante è fare come oggi, poi come in tutte le situazioni la fortuna girerà anche per noi. Sono convintissimo che potremo ottenere il risultato prefissato", ha dichiarato l'allenatore del Palermo nel post partita.

La squadra di Baldini ha creato diverse occasioni nitide da gol, sprecandole colpevolmente. Lucidi e lineari in transizione e ripartenza, fluidi anche in sede di rifinitura. Tutto bello, ma desolatamente vano se non si gonfia la rete.

"Se questa delusione può farci perdere fiducia? Io la fiducia non la perderò mai perchè mi baso sempre sulla prestazione. I ragazzi hanno fatto una grande settimana e secondo me anche una buona partita, le buone sensazioni che avevo sulla prestazione hanno avuto riscontro in campo. Dobbiamo continuare su questa strada, alla ricerca del gioco e delle situazioni che ci permettono di far gol. Se noi creiamo sempre queste palle gol non credo che finirà sempre come oggi. Ho in rosa 23 ragazzi, se qualcuno perderà la fiducia vorrà dire che si metterà da parte e non giocherà. Io sono convintissimo che il Palermo anche oggi ha dimostrato un grande potenziale", ha concluso il coach rosanero.

tutte le notizie di