Palermo-Catanzaro, il doppio ex Fausto Silipo: “Ho il cuore diviso a metà, che tristezza vederle in C”

L’ex difensore rosanero si proietta al match di domenica

palermo

Il Palermo si avvicina alla sfida contro il Catanzaro.

Alle 12.30 di domenica i rosanero dovranno vedersela contro la compagine calabrese nella gara valida per la 26a giornata del campionato di Serie C (girone C). Una sfida quella contro i giallorossi che interessa da vicino un grande ex rosanero quale Fausto Silipo che nel corso della sua carriera ha vestito anche la maglia del Catanzaro. L’ex difensore goleador, nel corso dell’intervista rilasciata al Giornale di Sicilia, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni. Di seguito un estratto.

Palermo, tabù 12.30: nelle precedenti 24 gare all’ora di pranzo solo cinque vittorie

“Dal punto di vista affettivo è indubbiamente una partita importante. Sarebbe difficile per me fare un pronostico, anche perché non le ho seguite tantissimo in questa stagione. Però proprio non saprei da quale parte penderebbe il mio cuore, tra queste due squadre. Vederle entrambe in Serie C è veramente una cosa brutta. Sinceramente, non è normale che Palermo e Catanzaro giochino in questa categoria, basti pensare al loro passato in Serie A. Purtroppo è così e bisogna accettarlo, speriamo che in tempi brevissimi possano risalire entrambe la china e possano affrontarsi in altri palcoscenici”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy