Palermo, tabù 12.30: nelle precedenti 24 gare all’ora di pranzo solo cinque vittorie

I rosanero vogliono sfatare questo tabù, per farlo servirà battere il Catanzaro

palermo

Il Palermo alla ricerca del primo successo all’ora di pranzo, domenica riceverà il Catanzaro.

Giocare alle 12,30 per i rosanero è sempre stato storicamente un tabù: in questa stagione ha già giocato in tre occasioni a tale orario e non ha ancora trovato la vittoria. Due pareggi rimediati in casa del Potenza e al “Barbera” contro il Teramo e una sconfitta subita tra le mura amiche contro la Virtus Francavilla. Per ritrovare una vittoria del Palermo alle 12.30 bisogna tornare indietro di circa 2 anni ossia alla stagione 2018/19 quando superò per 3-1 in trasferta il Padova. L’ultimo successo interno risale addirittura al 2012 quando una doppietta di un giovanissimo Paulo Dybala gli consentì di superare 2-0 la Sampdoria. Questo è stato l’unico successo casalingo ottenuto dai Rosa nei lunch-match. Gli altri quattro successi, come scrive l’edizione odierna de ‘Il Giornale di Sicilia‘, sono arrivati tutti lontano da casa ossia ad Avellino (B 2013/14), Frosinone e Bologna (A 2015/16) e Padova (B 2017/18). Su 24 gare giocate sono arrivate addirittura 11 sconfitte, è ora di sfatare il tabù nelle sfide contro Catanzaro e Viterbese.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy