Murawski: “Testa già al Cosenza, Serie B torneo equilibrato. Ringraziamo i tifosi, il loro calore…”

Murawski: “Testa già al Cosenza, Serie B torneo equilibrato. Ringraziamo i tifosi, il loro calore…”

L’intervista al centrocampista polacco in forza al club rosanero, Radoslaw Murawski, che si è espresso dopo la larga vittoria del Palermo contro il Carpi

La parola a Radoslaw Murawski.

Il centrocampista polacco in forza al club rosanero, intervenuto ai microfoni del sito ufficiale del Palermo Calcio in seguito alla larga vittoria casalinga ottenuta dalla formazione siciliana contro il Carpi, ha discusso di diversi temi relativi alla formazione di mister Roberto Stellone. Di seguito un estratto delle dichiarazioni rilasciate numero 35 della squadra di Viale del Fante, per ciò che concerne il campionato di Serie B e non solo.

(Palermo Calcio, la Figc resta in allerta: il capo della Procura dai pm, le ultime)

E’ un torneo molto equilibrato, a questo punto della stagione ogni squadra è in corsa per un proprio obiettivo ed i valori espressi in campo spesso non corrispondono alle posizioni in classifica. E’ fondamentale adesso dare continuità ai risultati positivi per restare in vetta“.

Radoslaw Murawski rivolge dunque un pensiero ai tifosi rosanero che anche contro il Carpi hanno sostenuto la squadra siciliana: “Il calore dei nostri tifosi non è mai mancato, sia in casa che in trasferta ed anche prima di due trasferte importanti come Perugia e Venezia. Per questo motivo ognuno di noi calciatori non può che ringraziarli, non vediamo l’ora di esultare insieme a tutti loro“.

Dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali legati alle qualificazioni per Euro 2020, il Palermo dovrà affrontare la trasferta di Cosenza: “Adesso possiamo approfittare della sosta per preparare al meglio il tour de force che ci aspetta alla ripresa pensando però ad un’avversaria alla volta. Quindi la testa è già al Cosenza, reduce da un ottimo pareggio a Pescara e da una vittoria sfiorata contro il Brescia nell’ultima gara casalinga. Sarà una sfida tosta che vogliamo affrontare al meglio“.

Clicca qui per la prima parte dell’intervista al centrocampista polacco del Palermo: (Murawski: “Col Carpi tre punti fondamentali. Mio obiettivo? Lottare e correre più degli avversari”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy