FOTO Diamanti: “Sto tornando! C’è un piacere che solo i folli conoscono”. E i tifosi del Palermo…

FOTO Diamanti: “Sto tornando! C’è un piacere che solo i folli conoscono”. E i tifosi del Palermo…

Alessandro Diamanti sui social: “Nella follia c’è un piacere che solo i pazzi conoscono! Sto tornando!”. E i tifosi del Palermo…

L’annuncio sul suo futuro è arrivato da parte di Maurizio Zamparini, mentre ancora Paul Baccaglini – almeno, in questo senso – non si è ancora espresso.

Alessandro Diamanti lascerà il Palermo. Se non ora, tra qualche settimana. Un destino già scritto, un rapporto di lavoro che terminerà dopo appena un anno, a fronte di un biennale sottoscritto coi rosanero nell’agosto del 2016. Allo stato attuale, non si sa se sarà cessione a titolo definitivo o risoluzione contrattuale, ma zero le chance che il classe ’83 possa continuare a giocare in Sicilia.

Ecco, Sicilia. Il luogo in cui “registra” la propria posizione attraverso il suo account Instagram, dove pubblica un selfie e la seguente didascalia: “Nella follia c’è un piacere che solo i pazzi conoscono! Sto tornando”. Messaggio ermetico, ma si può immaginare come il riferimento sia alla sua attuale situazione in seno al Palermo Calcio: probabilmente Baccaglini (come aveva detto due mesi fa, ndr) vorrebbe trattenerlo, ma Zamparini ha già deciso.

APPROFONDISCI Tedino scarica Diamanti: “Per lui la B è riduttiva. La società gli comunicherà…”

Inutile sottolineare come tra i commenti alla foto resa nota da Diamanti siano presenti diversi messaggi da parte dei tifosi rosanero più attivi sui social: “Alino, rimani a Palermo!“, scrive un primo fedele palermitano. “Resta con noi, i siciliani ti amano!”.

Ad oggi, si registra solo qualche timido interessamento nei confronti dell’ex Fiorentina, Bologna e Guangzhou, ma l’agente del calciatore (Luca Puccinelli, ndr) e il nuovo direttore sportivo del club di viale del Fante sono a lavoro per trovare la destinazione più adeguata al trequartista autore di un solo gol nella stagione vissuta all’ombra del Monte Pellegrino. Certo è che la società rosanero preferirebbe monetizzare qualcosa dall’operazione Diamanti.

LEGGI ANCHE Paul Baccaglini: “Al più presto mi chiamerete patron. Bruno Tedino tecnico preparato, Maurizio Zamparini non avrà ruoli in società”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. DarkCavaliere - 3 anni fa

    In B sarebbe sicuramente un valore aggiunto, ma in serie A ha fatto un campionato tremendamente al di sotto del suo livello tecnico. Se si sveglia e si riduce l’ingaggio potrebbe esserci d’aiuto, altrimenti meglio andare su altri profili e liberarsi di un contratto scomodamente pesante per una società di B

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy