Calciomercato Palermo: il futuro di tutti i calciatori rosanero

Zamparini annuncia la cessione della società, ma continuerà a decidere a livello tecnico. Ecco il futuro di tutti i calciatori del Palermo, tra giocatori già in organico e quelli che rientreranno dai prestiti.

Difensori

GIANCARLO GONZALEZ

Giancarlo Gonzalez con la maglia del Bologna
Giancarlo Gonzalez con la maglia del Bologna

Giancarlo Gonzalez è già un giocatore del Bologna: ufficiale il suo passaggio in rossoblu in data 22 giugno 2017. Nelle casse del Palermo una cifra pari a 1,5 milioni di euro.

EDOARDO GOLDANIGA

Edoardo Goldaniga
Edoardo Goldaniga

Anche per lui un’annata calcistica da dimenticare. Edoardo Goldaniga, sotto contratto con il Palermo fino al giugno del 2019, conta diversi estimatori in Serie A: Genoa e Cagliari su tutte. Il suo attuale stipendio con i rosa ammonta a 250mila euro netti a stagione.

SLOBODAN RAJKOVIC

Slobodan Rajkovic
Slobodan Rajkovic

Cinque spezzoni di partita in tutta la stagione. Slobodan Rajkovic è annoverabile tra i “fantasmi” del campionato rosanero, quei calciatori terminati immediatamente nel dimenticatoio. A luglio scorso ha firmato un contratto quadriennale con il Palermo, valido cioè fino al giugno del 2020 e guadagna 500mila euro netti a stagione. Portato in Sicilia da Davor Curkovic (consulente di Zamparini), Rajkovic parlerà con la società per comprenderne le intenzioni: ad oggi, specialmente dopo questa stagione nulla, non ha mercato nel nostro calcio e neanche nei principali campionati in Europa. Dovrebbe essere riconfermato.

TONI SUNJIC

Toni Sunjic alla Dinamo Mosca
Toni Sunjic alla Dinamo Mosca

Sunjic è già un ex calciatore del Palermo: i rosa non l’hanno riscattato dallo Stoccarda e da qualche giorno è ufficialmente un calciatore della Dinamo Mosca

THIAGO CIONEK

Thiago Cionek
Thiago Cionek

31 anni compiuti nel mese di aprile, Thiago Cionek è legato al Palermo da un contratto fino al 2018. La sensazione è che rimarrà in rosanero in Serie B, ma prima di ogni conferma dovrà aver luogo il confronto tra il suo entourage e la società di viale del Fante. Oggi guadagna 250mila euro netti a stagione e il suo profilo può certamente far comodo in cadetteria.

SINISA ANDELKOVIC

Sinisa Andelkovic
Sinisa Andelkovic

E’ di proprietà del Palermo dal 2011 e il suo contratto scadrà a fine giugno. A breve Sinisa Andelkovic incontrerà la società rosanero, assieme al suo procuratore: salvo inattesi sviluppi, rinnoverà per un’altra stagione. In Serie B e in Lega Pro ha mercato e il suo attuale stipendio è di 400mila euro netti a stagione.

ROBERTO VITIELLO

Roberto Vitiello
Roberto Vitiello

Ecco l’altro calciatore a scadenza di contratto. Così come Sinisa Andelkovic, Roberto Vitiello dovrà chiarire la sua posizione con la società. Al 90% lascerà Palermo e la Sicilia: a chiamarlo insistentemente l’Ascoli del nuovo tecnico, Enzo Maresca. Fin qui ha percepito uno stipendio da 350mila euro netti a stagione.

SIMONE GIULIANO

Simone Giuliano
Simone Giuliano

Rosanero di Palermo. Per Simone Giuliano, classe 1997, esordire in Prima Squadra rappresenterebbe un sogno. L’occasione si sarebbe anche presentata negli ultimi mesi, ma l’infortunio lo ha costretto a un lungo stop: peraltro, a gennaio, vi erano state delle richieste di prestito dalla Lega Pro, richieste che i rosa avrebbero accettato ben volentieri per far crescere il ragazzo. Tuttavia, come sottolineato, l’infortunio ha sospeso tutto. Ad oggi, Simone Giuliano è a disposizione del Palermo, ha un contratto fino al 2018 e risponderebbe “presente” dovesse essere chiamato in causa.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vicio64 - 3 anni fa

    x lo staff di mediagol,perche’oscurate i miei commenti….??!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vicio64 - 3 anni fa

    se ce’ un commentatore che riesce a fare la squadra per la serie B,vedro’ di proporla a ZampaBacca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antonio Cusumano - 3 anni fa

    Nessuno si deve abbinare con Zamparini al timone cmq anche vendendo la società.I Zampariniani naturalmente saranno felici della situazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuseppe Bruno Scordi - 3 anni fa

    Stadio vuoto niente abbonamenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Caliddo - 3 anni fa

    Ma perché vendere i giovani validi come Lo Faso, Pezzella e altri; capisco fare cassa ma i 25 milioni di paracadute a che servono ? Va benissimo mandare via Gonzalez al Bologna, e tanti altri cessi che ci hanno trascinato il B ma almeno i giovani buoni su cui creare qualcosa di valido mi pare un ulteriore suicidio !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nick - 3 anni fa

      Perché il suo unico scopo è fare soldi non gliene frega niente di dare un futuro alla squadra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. saven.save_499 - 3 anni fa

      guarda che sallai e balogh dovrebbero rimanere, ed hanno dimostrato che hanno qualità in campo nonostante l’età, vedrai che sboccieranno

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy