PAGELLE amichevole Palermo-Sicula Leonzio 0-2: rosanero battuti da squadra di Serie C, prestazione deludente

PAGELLE amichevole Palermo-Sicula Leonzio 0-2: rosanero battuti da squadra di Serie C, prestazione deludente

Le pagelle di Mediagol sulla prestazione dei rosanero sconfitti in amichevole dalla Sicula Leonzio. Migliore in campo Trajkovski, tante le insufficienze

PAGELLE SECONDO TEMPO

BRIGNOLI 6 Non subisce reti e compie qualche buona uscita sui numerosi cross sfornati dal laterali della Sicula Leonzio. Le conclusioni che gli arrivano non sono molte, ma rischia ugualmente di incassare un gol da Gammone.

ACCARDI 6 Si impegna e prova a dare tutto se stesso correndo per tutta la fascia destra. In fase offensiva prova a scodellare qualche pallone interessante in area che però non trova la deviazione decisiva. Attento in fase di copertura, come Salvi soffre la velocità dell’esterno d’attacco avversario Russo.

BELLUSCI 6 E’ uno dei leader di questa squadra, uno di quelli che non vuol perdere mai e per questo motivo in alcune occasioni tenta di strafare. Fortunatamente riesce tutte le volte a recuperare. Durante la gara prova anche una sgroppata sulla corsia mancina che viene prontamente bloccata dalla difesa degli ospiti.

INGEGNERI 5 Un suo errore in fase di uscita dalla difesa stava per causare la terza rete della squadra siracusana, ma fortunatamente il tiro del centravanti avversario si è infranto sul palo. Fisicamente sta migliorando e inizia ad avere fiducia nei propri mezzi.

MAZZOTTA 6 Dalla sua corsia non nascono azioni pericolose nonostante riesca a duettare in maniera efficace con Fiordilino. Tenta qualche traversone tagliato, però sia Moreo, sia Balogh si fanno trovare impreparati.

RISPOLI 6 E’ uno dei pochi che crede nella rimonta nel secondo tempo. Schierato mezzala di centrocampo cerca di fare un po’ tutto sia in fase difensiva che offensiva. Suo l’ottimo assist per il colpo di testa di Falletti nei minuti finali ma il neo acquisto rosanero colpisce male la sfera.

FIORE 5,5 Tedino lo inventa play basso davanti la difesa, un ruolo che non si addice esattamente alle sue caratteristiche. Fatica sia in fase di impostazione che in fase di copertura, non si ci poteva aspettare qualcosa di diverso.

FIORDILINO 5,5 Insidia tutti i portatori di palla nella sua zona provando a sradicargli il pallone dai piedi non riuscendoci con continuità. Quando è in possesso della sfera la gestisce con prudenza e attenzione evitando che possano riconquistarla gli avversari.

FALLETTI 5 E’ arrivato a Palermo da poche ore e non conosce completamente i suoi compagni di squadra e questo lo penalizza molto. Ha una buona occasione per mettere a segno il primo gol in rosanero nei minuti finali, ma non riesce a colpire in maniera piena il pallone.

MOREO 5 Non calcia nemmeno una volta verso lo specchio della porta e difficilmente si fa trovare pronto per essere servito in aerea di rigore. Cerca di allargarsi per conquistare qualche pallone giocabile: la difesa della Sicula Leonzio blocca i suoi tentativi sul nascere.

BALOGH 5 Con tutta probabilità sarà la sua ultima apparizione in maglia rosanero e di certo non ha lasciato il segno nemmeno in questa amichevole. Fa tanto movimento, però dopo che viene servito si fossilizza in dribbling e finte che puntualmente non gli riescono. Ha l’occasione di salutare la sua ormai ex squadra con un gol, ma calcia fuori un ottimo pallone servito di petto da Moreo.

PALERMO, ITALY - AUGUST 18: Cesar Falletti of Palermo in action during the pre-season friendly match between US Citta' di Palermo and Sicula Leonzio at Carmelo Onorato training center on August 18, 2018 in Palermo, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

 

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvo Ienna - 1 anno fa

    Avrei lasciato Stellone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Salvo Ienna - 1 anno fa

    Dopo un mese di lavoro siamo ancora a zero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gianni Califano - 1 anno fa

    No ma continuate a pensare alla Juve e alle finali perse

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Vincenzo Enzo Minardi - 1 anno fa

    Chi male incomincia bene finisce forseeeee

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Chi malafiura!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Alfredo Conti - 1 anno fa

    Ma che Tedino e Tedino, qui c’è solo una persona da esonerare: Zamparini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Giovanni Mineo - 1 anno fa

    Rispoli mezzala?tedino comincia a svegliarti please

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Roj Gambino - 1 anno fa

    Tedino esonerato all’istante!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Franco Neri - 1 anno fa

    Un altro segnale forte è quando una intera squadra gioca male,senza che nessuno si salvi,seppur amichevole,é inquietante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Per Aleesami e Struna neanche un minuto in campo, segnale di cessione vicina

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy