Playoff Serie B, Spezia-Chievo 3-1: Leverbe non basta, Italiano vola in finale

Playoff Serie B, Spezia-Chievo 3-1: Leverbe non basta, Italiano vola in finale

Il commento di Spezia-Chievo Verona

Lo Spezia conquista l’impresa.

È andata in scena questa sera la semifinale di ritorno dei playoff di Serie B tra Spezia e Chievo Verona. Al Picco, per i clivensi, il match doveva essere in discesa: il risultato della gara d’andata (0-2), infatti, regalava loro un buon vantaggio. La squadra di Vincenzo Italiano, tuttavia, è riuscita a mettere in seria difficoltà gli avversari, conquistando la finale nonostante il gol dei gialloblù nei minuti di recupero.

A soli due giri di orologio dal fischio d’inizio Andrej Galabinov, da posizione molto ravvicinata, indirizza il pallone con un colpo di testa all’angolino. Ritmi bassi e Chievo Verona che non riesce a rendersi pericoloso nel primo tempo. Dall’altra parte, ci provano invece anche Giulio Maggiore e Emmanuel Gyasi, senza impensierire il portiere avversario.

Nella ripresa lo Spezia torna nuovamente al gol. Il 2-0, realizzato al 50′, porta proprio la firma di Giulio Maggiore, autore di un tiro col sinistro che termina al centro della rete. Soltanto quattro minuti dopo arriva il tris grazie a M’Bala Nzola, che mette il pallone all’angolino sinistro. Tre a zero e finale che sembra ad un passo. A tre minuti dal termine dei tempi regolamentari, tuttavia, si svegliano gli avversari. Il direttore di gara infatti concede un calcio di rigore agli ospiti a causa di un fallo di mano in area di Luca Mora. Sul dischetto si posiziona Maxime Leverbe, che realizza il gol del 3-1. La rete tuttavia non basta per regalare la finale ai gialloblù.

Lo Spezia, che aveva terminato la stagione regolamentare al terzo posto della classifica cadetta, può ancora sognare la Serie A. Adesso, sfiderà la vincente tra Frosinone e Pordenone. Spreca una clamorosa occasione, invece, la squadra di Alfredo Aglietti.

Serie B, Frosinone-Pordenone 0-1: impresa dei neroverdi, decide la rete di Tremolada

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy