Palermo, Mirri: “Non sarò un limite per questa città, pronto a trattare con chi può rafforzare la squadra”

Dario Mirri conferma di essere in cerca di acquirenti pronti a rilevare l’intero pacchetto rosanero

palermo

“Non sarò mai un limite per questa città, voglio soltanto essere un’opportunità per garantire un grande Palermo”.

Esordisce così il presidente del Palermo, Dario Mirri,  di essere alla ricerca di nuovi acquirenti pronti a rilevare l’intero pacchetto rosanero e non solo il 40% delle quote dell’imprenditore italo-americano Tony Di Piazza. 

IL PALERMO E’ IN VENDITA: MIRRI CERCA ACQUIRENTI. LA SITUAZIONE

Di seguito, le dichiarazioni di Mirri riportate da Mediagol.it

“Al momento  stiamo cercando qualcuno che subentri a Di Piazza. Allo stesso tempo però se dovessimo trovare qualcuno che abbia sia la forze che le capacità di rafforzare il Palermo, allora saremmo ben pronti a valutare eventuali sviluppi – ha spiegato Dario Mirri -. A quel punto sarei ben disposto ad ascoltare e a sedermi a trattare. L’ho detto al momento della vittoria del bando e sono pronto a ribadirlo tutt’ora ai tifosi. Dario Mirri non sarà mai un limite alla crescita e allo sviluppo del Palermo Calcio. Ho lavorato e lavorerò sempre finché ne avrò facoltà per costruire le fondamenta di una solida società. Voglio un grande Palermo, con o senza Mirri”, ha concluso il presidente del Palermo.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sbt5 - 2 settimane fa

    È già due campionati , alias due anni che sei un limite per il calcio a Palermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy