Palermo, lunedì inizia il ritiro: a Petralia ci sarà un festival, il 18 i rosanero dovranno spostarsi…

Palermo, lunedì inizia il ritiro: a Petralia ci sarà un festival, il 18 i rosanero dovranno spostarsi…

Oggi verranno ufficializzati i gironi di Serie D, con la formazione di Pergolizzi che parteciperà assieme alle siciliane: partono anche i provini per la creazione del nuovo settore giovanile rosanero

È tutto pronto per il ritiro di lunedì. Il Palermo si ritroverà direttamente a Petralia Sottana senza fare tappe pre-partenza, come ipotizzato nei giorni scorsi anche dal tecnico Pergolizzi

Con queste parole l’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia introduce il tema relativo all’inizio dell’imminente preparazione estiva per la formazione siciliana, tra partenza per il ritiro e composizione dei gironi di Serie D. Si comincerà a lavorare sin da subito nelle Madonie e si resterà lì fino al 23 agosto, giorno del ritorno in città per poi proseguire gli allenamenti in vista dell’esordio nel campionato dilettantistico.

(Palermo, Kappa sponsor tecnico: a scegliere la maglia saranno i tifosi. I dettagli)

Il nome della prima avversaria dei rosanero verrà reso noto nei prossimi giorni, mentre oggi il Palermo dovrebbe avere la certezza di partecipare al Girone I con le altre squadre siciliane. Nel pomeriggio, infatti, la Lega nazionale dilettanti dovrebbe ufficializzare la composizione dei vari gironi e la formazione di mister Pergolizzi, come confermato dalla proprietà nel giorno della presentazione, non ha chiesto delocalizzazioni.

La squadra siciliana, dunque, partirà alla volta di Petralia Sottana conoscendo già i nomi delle proprie concorrenti per la rincorsa al ritorno fra i professionisti: “Il programma prevede le visite mediche di rito a Palermo e successivamente, nella giornata di lunedì, il viaggio verso il borgo madonita, che sarà il campo base del Palermo per undici giorni. In realtà i rosanero saranno costretti a saltare un giorno di allenamenti al «Comunale»: il 18, infatti, è prevista una delle manifestazioni culturali in programma per le attività estive di Petralia Sottana e il campo verrà utilizzato per il Festival internazionale delle tradizioni popolari“.

(Palermo, niente amichevoli sul campo di Petralia: il terreno di gioco desta qualche preoccupazione)

Probabile infatti che, se il Palermo dovesse decidere di organizzare un’amichevole durante il ritiro, si scelga proprio tale data per disputarla in un altro impianto sportivo, visto e considerato che sul terreno di gioco attualmente individuato per la preparazione estiva non sembrerebbero esserci le condizioni ideali per giocare. Oggi, inoltre, inizieranno i provini per creare da zero il nuovo settore giovanile del club rosanero, costretto a riformarsi a seguito della mancata iscrizione della vecchia società siciliana in Serie B ed il conseguente addio a tutte le squadre giovanili:

Alle 16, presso il campo dello Sport Village Tommaso Natale, verranno valutati i classe 2002/2003. Lunedì si passa invece al campo del «Pietro Pisani» per i 2004/2005. Nello stesso impianto il 20 toccherà ai 2006, il 21 ai 2007 e il 22, infine, ai 2008. I giovani aspiranti calciatori verranno valutati dai dirigenti del vivaio del Palermo e dai tecnici scelti dal club per seguire lo sviluppo del settore giovanile“.

(Nuovo Palermo, al via la campagna abbonamenti per la stagione 2019/2020: info, prezzi e dettagli)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy