Palermo, il programma del ritiro: al rientro possibile amichevole col Marsala. I dettagli

Palermo, il programma del ritiro: al rientro possibile amichevole col Marsala. I dettagli

I rosanero partiranno dal capoluogo siciliano nella giornata del 14 luglio, per poi rientrare in città dopo l’amichevole del 4 agosto contro l’Ascoli

Preparazione in vista della prossima stagione.

Il Palermo, in attesa di formalizzare l’ufficiale iscrizione al campionato di Serie B 2019/2020, è già a lavoro per cercare di programmare al meglio i primi impegni ufficiali previsti per il mese di agosto. La squadra allenata da Pasquale Marino inizierà svolgendo in città, a partire dal 10 luglio, i test atletici e le visite mediche al “Tenente Onorato” di Boccadifalco.

Palermo, Lucchesi getta le basi dell’era Marino: strategia di mercato, staff e ritiro

Successivamente, il 14 luglio, è prevista la partenza per San Lorenzo Dorsino, dove i rosanero resteranno fino al 27, data in cui è prevista attualmente un’amichevole a Ferrara con la Spal. Poi il trasferimento a Sarnano fino al 4 agosto, quando si concluderà il ritiro con un test con l’Ascoli. Una volta rientrati in città, secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, il Palermo potrebbe inserire nel suo calendario un’ulteriore gara pre campionato contro il Marsala: “Al momento è solo un’idea ma a ridosso dei primi impegni ufficiali potrebbe diventare realtà. Un test, da collocare eventualmente nel periodo in cui i rosanero torneranno in città dopo la preparazione fuori sede, “in cantiere” per valorizzare il concetto di sicilianità facendo leva sulle origini marsalesi del tecnico Marino“.

Palermo, 6 giovani Primavera in ritiro: Cannavò e Ruggiero hanno già esordito in prima squadra, Rizzo e Santoro le promesse

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy