Manchester United, la rivelazione di Cavani: “Neymar? Abbiamo avuto una discussione nello spogliatoio, vi racconto”

Le parole di Edinson Cavani sul suo ex compagno Neymar

Parla Edison Cavani.

Il neo acquisto dei “Red Devils” ed ex PSG, torna a parlare della sua esperienza al club francese. L’attaccante uruguaiano – non convocato da Tabarez per le qualificazioni ai prossimi Mondiali di calcio -, intervenuto ai microfoni di ESPN si è soffermato sul rapporto con l’ex compagno Neymar: “È un bravo ragazzo. L’unica volta che ho litigato con lui, e lo sanno tutti, è stato nella partita con il Lione. Abbiamo avuto una discussione anche nello spogliatoio, ma è finita lì”.

Manchester United, la rivelazione di Cavani: “Ho avuto il Covid-19, ho pensato smettere col calcio”

 

Uruguay, Recoba chiama Suarez e Cavani: “Barcellona? Luis va rispettato, lo porto con Edinson al Club Nacional”

Caratterialmente differenti, ma due calciatori di livello mondiale: “Non è necessario essere tutti amici o fratelli in un gruppo. Ciò che conta è essere uniti in campo, proteggersi a vicenda, correre l’uno per l’latro. Dopo non serve uscire a cena tutti insieme – prosegue il Matador -. Ciò che non si può negare è il rispetto e l’impegno in campo per i compagni. È vero che non abbiamo condiviso molto, ma questo non ci impediva di avere un buon rapporto e di rispettarci”, ha concluso il classe ’87, la cui prima esperienza in Italia con la maglia del Palermo contro la Fiorentina è ricordata per un goal da incorniciare, che entrerà a far parte della storia del club rosanero e dell’attaccante sudamericano.

VIDEO Cavani, da Palermo a Napoli: tutti i gol realizzati dal “Matador” in Serie A

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy