Inter, Bergomi: “Eriksen? Ho un consiglio per il danese. Milan unica vera avversaria per lo Scudetto”

Le parole dell’ex difensore nerazzurro

inter

Beppe Bergomi è tornato a parlare del rapporto tra Eriksen e l’Inter.

L’ex centrale difensivo nerazzurro è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Sky Sport per analizzare nuovamente la prestazione del centrocampista danese nell’ultima uscita di Serie A contro il Benevento. L’ex Tottenham, infatti, ha giocato una buona gara in un ruolo del tutto nuovo come quello di playmaker basso davanti alla difesa. Una posizione nella quale serve una gestione ottimale della palla ma soprattutto un’elevata qualità nelle giocate e nella costruzione della manovra, tutte caratteristiche che il numero 24 ha dimostrato di avere nel trionfo per 4-0 contro la formazione sannita. Ecco il giudizio complessivo di Bergomi sulla partita del classe ’92: “Sono felice per Eriksen, ha fatto una buona prestazione. Quando uno in difficoltà viene fuori sono felice, ho detto benino contro il Benevento perché mi aspetto prove più difficili dove il centrocampo dell’Inter viene attaccato, non c’è stata mai partita contro il Benevento. La giocata di prima è illuminante soprattutto negli ultimi 20 metri, lui in alcune situazioni in cui doveva gestirla la dava subito di prima. Ma ci sta. All’inizio di un percorso devi giocare in semplicità”.

Inter-Juventus, Conte: “Grande rispetto per Pirlo, ma abbiamo fame di vittoria. L’assenza di Lukaku? Rispondo così”

inter

Bergomi ha poi chiuso il suo intervento palando del Milan e delle sue chance di arrivare in vetta alla classifica a fine stagione: “Pioli deve essere se stesso, non deve snaturarsi. Il Milan ha alzato la posta, dico questo perché va a Bologna e gioca con la squadra più offensiva che può mettere in campo, ha capito che deve continuare a osare e cercare questo tipo di calcio. Il Milan gioca a grande velocità, ha gamba e sa quando alzare la palla e trovare Ibra. Pioli non deve snaturare nulla per continuare a pensare di vincere lo scudetto”.

Inter-Juventus, Pirlo: “Conosciamo bene Conte, abbiamo le idee chiare. Formazione? Rispondo così”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy