Genoa, lo sfogo dell’ex Sandro: “Non capisco il perché del loro trattamento. Il mio futuro? Penso che…”

Genoa, lo sfogo dell’ex Sandro: “Non capisco il perché del loro trattamento. Il mio futuro? Penso che…”

Le dichiarazioni di Sandro, centrocampista brasiliano ex Benevento e Genoa, in merito alla mancata riconferma da parte dei rossoblù

Lo sfogo di Sandro.

Dopo la recessione avvenuta in estate con il Genoa, compagine che aveva precedentemente puntato su di lui come possibile rinforzo, l’esperto centrocampista brasiliano ha voluto dire la sua in merito a quanto accaduto con la compagine rossoblù nei mesi estivi, durante un’intervista ai microfoni di Globoesporte: “In estate i direttori mi hanno detto di cercarmi un altro club, visto che non facevo più parte dei loro piani. Era verso la fine del mercato e non ho accettato alcune proposte. Loro volevano che me ne andassi, ma io avevo altri due anni di contratto e gli dissi che sarei restato. Nel frattempo, però, mi è sempre stata detta la stessa cosa, ovvero che non avrei mai giocato: quindi, alla fine, abbiamo optato per la rescissione. Non so perché il Genoa si sia comporta così, è stato tutto molto strano…”.

Genoa-Sassuolo, Nicola: “Pandev straordinario, ma serve migliorare. Decisioni arbitrali? Ho la mia idea”

Un futuro incentro per il mediano classe ’89, in cerca di una nuova avventura per rimettersi in gioco: “Adesso sono disponibile ad ascoltare ogni proposta. Sono in Europa da dieci anni, ma se dovessero chiamarmi dal Brasile sarei felice di tornare. Voglio dimostrare di essere ancora un giocatore di ottimo livello”.

Genoa, l’agente di Radu non ci sta: “Non può fare il secondo di Perin. Ritorno all’Inter? Valuteremo il da farsi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy