Fiorentina-Juventus, Pirlo: “Dybala sta meglio. Tutto sul mio rapporto con CR7 e sulla Superlega”

Le dichiarazioni del tecnico bianconero

Juventus

Parola ad Andrea Pirlo.

Juventus, Kean: “Andare via mi è dispiaciuto, ai tifosi dico una cosa. Chiellini? Come un fratello”

Reduce dal successo casalingo contro il Parma, la compagine bianconera cercherà di replicare con la Fiesole di Beppe Iachini. Andrea Pirlo ha così presentato la sfida nella classifica rituale conferenza stampa pre match: “Mi convince lo spirito che vedo in ogni giocatore ora, abbiamo in testa solo la Champions League, quello è il nostro obiettivo e vogliamo arrivarci”.

Juventus

Juventus, Aronica: “Dybala? A Palermo ho visto un talento puro, gli è mancata una cosa. Tutto su Pirlo e la Superlega”

DYBALA – “Sta molto meglio, più gioca e meglio sta, si è visto anche l’altra sera. Le gambe cominciano a girare, anche lui si sente sempre meglio. Oggi pomeriggio vedo le condizioni di tutti e domani decido chi far giocare dall’inizio”.

RONALDO – “Periodo più difficile da quando è qui? Ho un bellissimo rapporto, ha sempre voglia di fare bene, si arrabbia anche quando perde le partitelle. Vuole vincere e mettere il suo apporto, deve essere un lato positivo per tutti”.

CHIELLINI – “Sì, Giorgio dovrebbe tornare in campo dal 1′ domani”.

DANILO – “Ieri aveva ancora fastidio all’adduttore, aveva preso un colpo, non dovrebbero esserci problemi ma vediamo oggi”.

CHIESA – “Non sarà tra i convocati, non ha recuperato dall’infortunio”.

RAMSEY – “Potrebbe essere della partita, ha giocato meno per qualche problemino, non era al 100%. Ora sta bene da qualche giorno ed è entrato bene, può giocare”.

MORATA – “Sta bene, non ha giocato dal 1′ per un semplice turnover. In base alla partita da affrontare io scelgo chi deve giocare dall’inizio. Ci sta dando tanto e ci darà tanto in futuro, ci contiamo al 100%”.

RABIOT – “Sta facendo molto bene, domani partirà dall’inizio, è migliorato sotto tutti i punti di vista”.

AGNELLI – “L’ho visto sereno, si è parlato tanto di lui e si parlerà tanto. Porta tanto entusiasmo quando viene al campo, siamo tranquilli”.

DEMIRAL – “Non è a disposizione, ha avuto un risentimento da qualche giorno, niente di grave”.

BONUCCI – “Come sta la squadra? Vedremo oggi come sta chi ha giocato l’altro giorno, li vedo tutti oggi in allenamento quei giocatori. Bonucci è favorito su de Ligt”.

Chiosa finale di Andrea Pirlo sulla Superlega: “Normale che prima della partita di Parma c’erano state tante voci, si parlava solo di Superlega e magari ha influenzato un po’ la testa dei giocatori. Ma l’obiettivo è quello di qualificarci in Champions. Noi abbiamo in testa questo, dobbiamo vincere le partite e raggiungere l’obiettivo. Le voci che ci sono ora non ci cambiano niente, sappiamo cosa fare e come dobbiamo farlo. Se ne parlerà a lungo ma la concentrazione sarà ancora di più su quello che dobbiamo fare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy