Empoli, Corsi: “La Gumina pagato di più rispetto al suo valore, spiego perché. Bucchi? Ha voglia di arrivare”

Empoli, Corsi: “La Gumina pagato di più rispetto al suo valore, spiego perché. Bucchi? Ha voglia di arrivare”

Il presidente del club toscano: “Stadio? Eravamo in attesa di una risposta da parte dell’amministrazione comunale, poi l’azienda che era dietro a questo progetto ha avuto un po’ di problemi”

Parla Fabrizio Corsi.

Il presidente dell’Empoli, intervistato da Fuoricampo, ha discusso dell’ottimo avvio di stagione della formazione toscana, soffermandosi in particolare sulla questione stadio e sull’inizio positivo di mister Cristian Bucchi sulla panchina degli azzurri. Di seguito le dichiarazioni rilasciate dal noto imprenditore anche per ciò che concerne l’acquisto di Nino La Gumina dal Palermo lo scorso anno.

L’avvio di stagione è stato davvero buono e ci auspichiamo che possa diventare ottimo grazie alla qualità del lavoro. Questa è una squadra costruita per essere protagonista, ma non deve cadere nelle leggerezze o nella presunzione altrimenti si rischiano passi falsi. Non c’è un colpo estivo di cui andiamo più fieri. La Gumina a dire il vero lo abbiamo pagato un po’ di più rispetto a quello che è il suo valore, in quel momento c’era disponibilità economica e ci siamo un po’ scornati con altri club andando ad una sorta di asta al rialzo, per me lui è un diamante grezzo ed un grande atleta. Bucchi? Ha voglia di arrivare e vede Empoli come un’opportunità. Questo è sicuramente l’ambiente giusto in cui lui si può completare e spero che possa fare un percorso importante con noi. Stadio? Eravamo in attesa di una risposta da parte dell’amministrazione comunale, poi l’azienda che era dietro a questo progetto ha avuto un po’ di problemi. Pessina ha però messo il progetto dello stadio nel suo nuovo piano industriale da sottoporre al curatore, per cui ora siamo nella fase in cui dobbiamo prendere una decisione perché è un problema importante quello di affidarsi ad una azienda con cui fare un percorso che dura circa tre anni dall’inizio dei lavori. Pensavamo di iniziare i lavori nei primi mesi dell’anno, ma si ritarderà di altri sei mesi dopo queste vicissitudini. Il costo dovrebbe aggirarsi sui 27 milioni di euro“.

(Empoli, il ds Pietro Accardi: “Io fortunato, Corsi ama investire sui giovani. Andreazzoli-Genoa? Posso dire che…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy