Dramma Sala, il saluto commosso di Koulibaly: “Riposa in pace Emiliano, un pensiero alla famiglia…”

L’ultimo triste saluto di Kalidou Koulibaly ad Emiliano Sala, tragicamente scomparso lo scorso 21 gennaio

Si sono definitivamente e ufficialmente spente le speranze della famiglia Sala.

La polizia di Dorset ha confermato che il cadavere recuperato la mattina del 7 febbraio, in fondo al Canale della Manica, nel relitto dell’aereo inabissatosi il 21 gennaio, appartiene al calciatore argentino di origini italiane, che avrebbe dovuto raggiungere Cardiff per iniziare una nuova avventura della sua carriera.

Dramma Sala, la conferma delle autorità: il corpo ritrovato è quello del calciatore argentino

La notizia ha fatto il giro del mondo in breve tempo, portando un velo di tristezza su tutto il mondo del calcio: tanti i calciatori che attraverso i propri canali social hanno voluto omaggiare Emiliano Sala con un ultimo e triste saluto. Da un affettuoso Kylian Mbappé, ad un incredulo Mesut Ozil fino ad un premuroso Kalidou Koulibaly. Il difensore del Napoli, infatti, sul proprio profilo Twitter ha voluto dimostrare vicinanza e solidarietà alla famiglia del classe ’90, straziata dal dolore per la tragica e prematura scomparsa dell’attaccante: “Un pensiero alla sua famiglia e ai suoi cari. Riposa in pace”.

Di seguito, il post in questione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy