Catanzaro, Calabro entusiasta: “Avevo studiato una strategia, meritare di vincere a Palermo non era semplice”

Le parole del tecnico giallorosso dopo la vittoria contro i rosanero

calabro

Il Catanzaro espugna il “Barbera” superando per 2-1 il Palermo.

FOTO Palermo-Catanzaro 1-2, 26a giornata Serie C-Girone C: la Gallery completa

I calabresi dopo la pesante sconfitta interna rimediata contro la Casertana hanno saputo reagire e sono riusciti a sconfiggere la compagine rosanero guidata da Roberto Boscaglia. Successo importante per gli uomini di Antonio Calabro che si piazzano così al quarto posto, di seguito le dichiarazioni del tecnico giallorosso rilasciata in conferenza al termine del match.

LE PAGELLE DI PALERMO-CATANZARO 1-2: capolavoro Floriano, ma passano gli ospiti sfruttando le ingenuità dei rosa

“La gara è stata interpretata bene dai ragazzi. Mi è piaciuto il sacrificio, il cuore messo in campo, l’organizzazione. Dobbiamo migliorare sempre in tante situazioni perché tante uscite, tante ripartenze possono essere sfruttate meglio. I ragazzi sono stati eccezionali. Avevo chiesto di perseverare. Non dovevamo fare un passo indietro, ma solo in avanti. Ho studiato una strategia per questa gara. La squadra non aveva bisogno di interventi. Le difficoltà di una partita devono essere da lezioni, venire a Palermo e meritare di vincere dopo quella sconfitta non era semplice”.

Boscaglia: “Non meritavamo di perdere, commesso due errori. Palermo Lucca-dipendente? Rispondo così”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy