Cagliari-Brescia, Corini: “Condizioni non al top, ma c’è entusiasmo. Dovremo lottare”. E su Balotelli…

Cagliari-Brescia, Corini: “Condizioni non al top, ma c’è entusiasmo. Dovremo lottare”. E su Balotelli…

Le dichiarazioni del tecnico delle rondinelle Eugenio Corini all’anti-vigilia di Cagliari-Brescia

DIl Brescia è tornato in Serie A e, domenica sera, esordirà contro il Cagliari.

Il tecnico della neo-promossa, Eugenio Corini, intervenuto in conferenza stampa all’anti-vigilia della sfida contro i rossoblù, in programma alla Sardegna Arena, ha parlato delle condizioni dei suoi, reduci dalla sconfitta contro il Perugia in Coppa Italia, e degli obiettivi stagionali: “Avremmo voluto iniziare questa avventura in maniera differente. Paghiamo un po’ i 120’ in Coppa Italia, ma bisogna saper fronteggiare anche le difficoltà e dalla nostra abbiamo un grande entusiasmo. Dovremo dare continuità al lavoro. Nonostante le assenze metteremo in campo la nostra identità senza modificare il nostro stile di gioco. Dopo le prime due gare dovrò fare le opportune valutazioni, cambiando l’assetto tattico in base alle risposte dei giocatori, prendendo atto che è stato acquistato pure un giocatore di grande importanza e valore come Balotelli. Ha grandissime motivazioni, ora vogliamo e dobbiamo dargli la normalità di cui ha bisogno. Una cosa è certa, metteremo tutto in campo perché siamo consapevoli del fatto che sarà una stagione complicata e ci saranno momenti difficili. Per questo chiediamo ai nostri tifosi tutto il sostegno possibile. Il nostro obiettivo è chiaro, ma sono certo che impegnandoci fino in fondo da subito riusciremo a raggiungerlo”.

Luca Toni-Mediagol: “Corini e Balotelli insieme a Brescia? Per Mario è l’ultima chance…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy