Milan-Juventus, Paolo Maldini: “Nel derby primo tempo fantastico. Coppa Italia è un obiettivo, la strategia futura…”

Milan-Juventus, Paolo Maldini: “Nel derby primo tempo fantastico. Coppa Italia è un obiettivo, la strategia futura…”

Il direttore tecnico del Milan, Paolo Maldini, traccia le linee programmatiche del futuro rossonero alla vigilia della semifinale di Tim Cup contro la Juventus

Paolo Maldini si confessa.

Non abbiamo ancora il Milan dei nostri sogni ma ci stiamo lavorando. Abbiamo una rosa più giovane, meno folta, il monte ingaggi che cala. Vogliamo migliorare il quinto posto dell’anno scorso, c’è ancora questa possibilità“. Questa è l’opinione di Paolo Maldini sulla costruzione del Milan, decimo in classifica di Serie A a dieci punti dall’Atalanta quarta. “Nel derby – spiega il direttore tecnico rossonero a Sky abbiamo giocato un primo tempo fantastico, il migliore da 5 anni a questa parte: poi ci sono delle mancanze, non siamo perfetti, stiamo lavorando per migliorare e determinare determinati errori per evitare di perdere partite che non meriti di perdere. Nei momenti di difficoltà ci si aggrappa sempre ai giocatori di maggiore esperienza e in questo i giocatori tipo Kjaer e Ibra danno sicurezza, ma forse è ancora troppo poco per far crescere velocemente i nostri giovani. Ibrahimovic mi sta sorprendendo, è un campione in ogni partita ma riesce ad incidere ancora fisicamente dopo 2 mesi e mezzo di inattività“.

Milan-Juventus, Sarri: “Per i rossoneri sarà stimolante, ma vogliamo uscire dal periodo negativo. Turnover? Rispondo così”

Paolo Maldini, inoltre, evidenzia l’importanza della gara in programma domani sera a San Siro contro la Juventus valida per la semifinale di Coppa Italia: “È una semifinale, quindi è una partita molto importante, di grande valore. E’ uno dei due obiettivi della stagione, dà l’accesso diretto all’Europa League. E poi giochiamo contro una grande squadra, che ha dominato gli ultimi anni in Italia. Ci sarà uno stadio pieno per l’ennesima volta, in questo i nostri tifosi sono sempre stati molto vicini” ha così concluso l’intervista.

Nocerino-Mediagol: “Milan-Juventus? Ecco che partita sarà. Tra CR7 e Ibrahimovic scelgo…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy