LE PAGELLE DI PALERMO-TERNANA 1-1. Pari contro la capolista ma oggi si poteva vincere

Il Palermo pareggia 1-1 contro la capolista Ternana grazie alle reti di Lucca e Falletti e porta a casa un punto che fa morale. Migliori in campo Accardi e Lucca, peggiore…

palermo

Di Fabrizio Anselmo
Il Palermo pareggia 1-1 contro la capolista Ternana con le reti di Lucca e Falletti ma lascia agli spettatori la sensazione che oggi con un pizzico di attenzione in più, si poteva fare bottino pieno. Domenica i rosa giocheranno in trasferta contro l’Avellino, terza forza del campionato.

PELAGOTTI 6
Sul gol viene preso in controtempo da Falletti che con potenza la deposita in rete col portiere in uscita. Nel resto della partita respinge un pallone corto su una punizione velenosa di Vantaggiato e si ritrova in mano la ribattuta di Boben dopo la traversa di Falletti.

ACCARDI 7
Confeziona l’assist perfetto per la testa di Lucca ed è determinante tanto in avanti quanto in difesa. Il suo carattere e attaccamento alla maglia fanno da traino per tutta la squadra. Non è un caso che il Palermo subisca ancora una volta gol dopo la sua uscita dal campo (appena sei minuti dopo). Peccato per l’infortunio in un momento così positivo della stagione dal punto di vista personale. DODA (dal 66′) 6 entra col piglio giusto e non stravolge l’equilibrio della squadra. Sul gol avrebbe potuto fare anche lui qualcosa in più.

PALAZZI 6
Mette ordine alla difesa e si appoggia spesso su Pelagotti per evitare passaggi rischiosi.

SOMMA 6
È il primo a fare ripartire l’azione in fase di possesso mentre in fase difensiva spazza tutti i palloni che passano dalle sue parti senza troppi complimenti.

CRIVELLO 5,5
Nel primo tempo attacca gli spazi e sfiora persino un gol con un pallonetto sul portiere, poi nel secondo arretra il baricentro e si dedica più alla difesa lasciando spazio a Valente. Sul gol però è il colpevole numero uno perché invece di spazzarla di prima, prova un controllo approssimativo in area e scivola lasciando a Damian la possibilità di metterla al centro indisturbato.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sbt5 - 3 settimane fa

    Si poteva anche perdere al 93′.
    Bisogna accontentarsi ed essere modesti, non arroganti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy