Lazio-Sampdoria, Ranieri: “Sarà una partita tremenda, biancocelesti come Re Mida. Immobile? Rispondo così”

Le parole del tecnico dei doriani alla vigilia della sfida di campionato in casa dei capitolini che hanno vinto le ultime dieci gare

La Sampdoria sarà ospite della Lazio nel primo anticipo del sabato valido per la 20a giornata di Serie A.

Lazio-Sampdoria, Inzaghi: “Tutto sulle condizioni di Correa. Scudetto? Sono stato frainteso, vi spiego”

I blucerchiati reduci dalla vittoria sonante (5-1) ottenuta in casa contro il Brescia proveranno a fermare i capitolini che hanno ottenuto dieci vittorie di fila. Il tecnico dei doriani, Claudio Ranieri, intervenuto in conferenza stampa, si è proiettato alla sfida dell’Olimpico e analizzato così il match contro gli uomini di Simone Inzaghi.

Juventus, Bonucci e quelle intercettazioni con gli ultras: “Io al Milan? Facciamo due chiacchiere e vi spiego…”

“Lo spirito è sempre lo stesso. Io voglio la stessa determinazione al di là dei risultati. Sarà una partita tremenda perché la Lazio è in un momento dove qualsiasi cosa tocca gli riesce. Immobile segna da ogni posizione. È una squadra che sa cosa ottenere. Abbiamo trovato una nostra compattezza, ma dobbiamo dimostrarlo ogni volta. Il nostro sacrificio e il nostro essere squadra dobbiamo mostrarlo ogni volta. Perché quando non lo facciamo non siamo più squadra e questo non lo accetto. Durante la settimana non scelgo la formazione, lo faccio la sera prima. Il venerdì faccio i tiri in porta e vedo come sta il singolo giocatore. La strada è tracciata, ma se vedo che un giocatore scende un attimo di tono valuto. Non si può mantenere il top della condizione. Come vedo che qualcuno cala, ecco che comincia a prendere del riposo. Io sono sempre aperto alle migliorie della squadra”.

Parma-Roma, D’Aversa: “Siamo stati sfortunati negli episodi. Turnover? Contro la Juventus…”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy