Juventus, il messaggio di Rakitic: “Mi piacerebbe giocare con CR7, ma il più forte è Messi”

Juventus, il messaggio di Rakitic: “Mi piacerebbe giocare con CR7, ma il più forte è Messi”

Il centrocampista del Barcellona ha parlato della possibilità di indossare la maglia della Juventus

Il messaggio di Ivan Rakitic.

Dopo un periodo molto difficile in cui ha trovato poche volte il campo, il centrocampista croato sembrava destinato a lasciare il Barcellona già durante la sessione invernale di calciomercato, ma l’esonero di Ernesto Valverde e l’arrivo di Quique Setién hanno condizionato fortemente la sua permanenza.

Barcellona, la promessa di Rakitic: “Voglio restare qui e convincere tutti”. Inter e Juventus…

Durante un’intervista rilasciata a Bleacher Report, Rakitic ha ricordato la clamorosa rimonta subita dal Liverpool nella scorsa edizione della Champions League: “Fu realmente difficile, straziante. Dobbiamo avere molto rispetto del Liverpool. Questo è il calcio, lottare fino all’ultimo minuto“.

Da un paio di anni si parla di un possibile ritorno di Neymar, che sembra non trovarsi a suo agio con la maglia del PSG: “Mi piacerebbe averlo in squadra. Ha bisogno di decidere ciò che sia meglio per lui. Da amico voglio solo che sia felice e quando è felice è fra i migliori giocatori al mondo“.

Tra le squadre che hanno manifestato il loro interesse nei suoi confronti vi è stata anche la Juventus, una destinazione che il croato potrebbe accettare per cogliere la possibilità di giocare con Cristiano Ronaldo: “Certamente mi piacerebbe giocare con lui perché è uno dei più grandi della storia. È davvero bello guardarlo e quello che sta facendo alla Juventus. Per me è uno dei migliori di sempre. Il giocatore più sottovalutato? Ce ne sono molti. Mourinho ha detto che ero io e aveva ragione (ride). Ci sono molti giocatori così, anche se per me è Pjanic. Il giocatore più forte che ho affrontato? Facile, Messi e Messi“.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy