Polonia, Boniek senza filtri: “Milik? O via dal Napoli o niente europei”

Le parole dell’ex calciatore polacco sulle recenti critiche a Zielinski

“Non prenderò mai parte alla discussione su Zielinski, non capisco quello che gli si potrebbe dire”.

Sono le parole del presidente della Federcalcio polacca Zibi Boniek che, alla vigilia della sfida contro l’Italia, ha risposto alle recenti critiche riservate al centrocampista della Polonia Zielinski durante un’intervista concessa ai microfoni di “Sportwefakty.”. “Più gol? Piotr è Piotr, non è mica Lewandowski. Ricordiamolo e apprezziamo le sue qualità. Recentemente ha anche dovuto combattere il covid, non ha giocato per un mese e con l’Ucraina l’ho visto bene. È uno dei nostri calciatori più importanti”.

Il presidente della Federcalcio si è poi soffermato su Milik. “Andare agli Europei senza giocare con il club è impossibile. Non conosco un solo calciatore professionista in grado di arrivare bene a un torneo estivo senza aver giocato in stagione. Ecco perché spero che Arek possa cominciare a giocare. Non entro nella querelle con il Napoli, ho letto tutto ciò che dice la stampa e tutto ciò che pensano i tifosi. Resta il fatto che cambiare club a gennaio resta una necessità per Milik”.

Italia-Polonia, Szczesny: “Lewandowski il miglior attaccante al mondo. Assenze tra gli azzurri? Vietato abbassare la guardia”

Italia-Polonia, Evani: “Noi superiori, siamo pronti a vincere. Assenti? Non sono preoccupato, vi spiego”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy