Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

palermo

Bosnia-Italia, Belotti: “Con Immobile nessuna rivalità, Mancini un grande tecnico. Palermo? Sarà emozionante”

MADRID, SPAIN - SEPTEMBER 02:  Andrea Belotti of Italy (R) competes for the ball with Sergio Ramos of Spain during the FIFA 2018 World Cup Qualifier between Spain and Italy at Estadio Santiago Bernabeu on September 2, 2017 in Madrid, Spain.  (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

L'attaccante azzurro, orgoglioso per l'ennesima vittoria ottenuta dall'Italia, si è proiettato alla sfida di lunedì sera contro l'Armenia

Mediagol77

Andrea Belotti dopo la vittoria ottenuta dall'Italia in casa della Bosnia.

L'attaccante del Torino, intervenuto ai microfoni della Rai al termine del match di Zenica, ha così commentato la prestazione degli Azzurri che hanno raggiunto la decima vittoria di fila.

"Quando entro in campo cerco sempre di fare il massimo, oggi sono contento sia per il gol che per la prestazione di squadra. Immobile? Più che rivale è un amico, stiamo anche in camera insieme e sta dimostrando di essere davvero un grande attaccante. 10 vittorie? Una bella cosa per questo gruppo soprattutto perché si doveva ripartire, vincere aiuta a vincere e quindi ci teniamo stretto questo sebbene gli obiettivi e sogni siano altri. Mancini ha dato una grande impronta con idee molto chiare e precise, dopo quello che era successo ripartire non era facile perché non c'era nulla di scontato. Palermo? Andremo a Palermo sapendo di voler vincere, sarà bellissimo tornare lì perché è una città che mi ha dato tanto. Giochiamo in casa e speriamo possano esserci tantissime persone che vogliamo rendere orgogliose con una vittoria".

tutte le notizie di