Genoa, guariti dal Covid 19 anche Pjaca e Pellegrini: il totale dei negativi sale a 10. Le ultime

Le novità sulle nuove negatività in casa Genoa

Il Genoa vede la luce in fondo al tunnel.

Genoa, Perin positivo al Covid: “Non sono l’untore del calcio italiano. Se fossimo stati la Juventus…”

Dopo aver passato delle settimane certamente non semplici caratterizzate dall’esplosione di un vero e proprio focolaio all’interno della rosa, adesso la compagine rossoblu può finalmente sorridere. Il club ligure ha comunicato in queste ore altri due esiti negativi ai tamponi di Marco Pjaca e Luca Pellegrini, che tornano regolarmente ad allenarsi con il gruppo squadra come previsto dal protocollo sanitario.  Cauto ottimismo, dunque, per la società del patron Enrico Preziosi che adesso conta ben dieci guariti e punta a recuperare tutti i giocatori e i membri dello staff ancora positivi nel corso della prossima settimana.

Genoa, arriva la conferma di Preziosi: “Nuovo stop del campionato? Ecco qual è la soluzione migliore”

Cagliari

Per l’esterno offensivo croato e il terzino sinistro italiano pronta adesso la visita per l’idoneità sportiva che assicurerà al tecnico Rolando Maran almeno la loro disponibilità per la gara di lunedì contro l’Hellas Verona. Pjaca e Pellegrini, come detto, si aggiungono a Perin, Marchetti, Radovanovic, Biraschi, Behrami, Melegoni, Schone e Zajc, alla ripresa degli allenamenti, fondamentali per capire lo stato fisico di tutti i calciatori quello che la malattia ha lasciato in ognuno di loro.

Serie A, Sconcerti: “Genoa vittima sacrificale, la disuguaglianza non è più sopportabile”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy