Europa League, l’andata dei sedicesimi: risultati e marcatori delle ultime otto gare

Risultati e marcatori delle ultime otto gare valide per l’andata dei sedicesimi di Europa League

Termina anche la seconda manche dei sedicesimi di Europa League.

Ventidue gol e tantissimo spettacolo anche nelle ultime otto gare della terza notte europea della settimana, con sedici club che si sono affrontati in occasione dell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Dopo l’Inter (che ha trionfato 2 a 0 contro il Ludogorets grazie ai gol di Christian Erikesen e Romelu Lukaku) vince anche la Roma, che sul campo dell’Olimpico vince 1 a 0 grazie al primo gol in maglia giallorossa di Carles Perez, alla prima partita da titolare: per l’attaccante è la seconda rete in Europa dopo quella realizzata con il Barcellona contro i nerazzurri in Champions League.

Europa League, Roma-Gent 1-0: decide la prima gioia in giallorosso di Carles Perez

Vittoria straripante per il Wolverhampton, che travolge l’Espanyol con lo straripante risultato di 4 a 0 grazie alla tripletta di Diogo Jota e la rete di Ruben Neves. Vittoria di misura invece per l’Arsenal, che risolve la pratica Olympiacos con il gol di Alexandre Lacazette e ottiene un ottimo vantaggio in vista della gara di ritorno. Successo di prestigio anche per il Bayer Leverkusen, che riesce a battere il Porto grazie ai due gol segnati da Alario e il solito Havertz. Stesso risultato per il Wolfsburg, che vince 2 a 1 in casa contro il Malmo senza eccessive difficoltà. Il Basilea segna tre gol in casa dell’APOEL e mette un piede verso gli ottavi di finale, vince anche il Rangers con un pirotecnico 3 a 2 contro il Braga. Unico pareggio della serata quello per 1 a 1 tra AZ LASK.

Europa League, l’andata dei sedicesimi: risultati e marcatori delle prime otto gare

Di seguito i risultati e i rispettivi marcatori delle ultime otto gare della giornata:

Wolfsburg-Malmo 2-1 (49′ Brekalo, 62′ Thelin [AU]; 47′ Thelin [R])
Leverkusen-Porto 2-1 (29′ Alario, 57′ Havertz [R]; 73′ Diaz)
AZ-LASK 1-1 (86′ Koopmeiners [R]; 26′ Raguz)
Olympiacos-Arsenal 0-1 (81′ Lacazette)
Wolverhampton-Espanyol 4-0 (15′, 67′ e 81′ Jota, 52′ Ruben Neves)
APOEL-Basilea 0-3 (16′ Petretta, 53′ Stocker, 66′ Cabral)
Roma-Gent 1-0 (13′ Perez)
Rangers-Braga 3-2 (67′ e 82′ Hagi, 75′ Aribo; 11′ Fransergio, 59′ Abel Ruiz)

Europa League, Ludogorets-Inter 0-2: la prima volta di Eriksen, Lukaku chiude i giochi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy