Sassuolo-Crotone, Stroppa: “Sconfitta dura da digerire, dobbiamo essere più concreti”

Le parole del tecnico dei pitagorici che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni nel post-gara

Terza sconfitta di fila per il Crotone che subisce una pesante sconfitta cedendo per 4-1 in casa del Sassuolo.

Serie A, Sassuolo-Crotone 4-1: Caputo e Berardi trascinano i neroverdi, terzo k.o. per i calabresi

La compagine pitagorica si è dovuta arrendere alla superiorità territoriale e qualitativa degli emiliani che hanno confezionato l’ennesima prestazione e successo della stagione. Il tecnico dei calabresi, Giovanni Stroppa, ai microfoni di Sky, ha commentato così la prestazione della sua squadra.

Sassuolo-Crotone, De Zerbi: “Non sempre si può essere brillanti. Caputo? Può ancora migliorare”

“È davvero un peccato commentare questa sconfitta dopo un’ottima prestazione, l’abbiamo giocata da Serie A, a differenza delle prime due partite abbiamo trovato qualche difficoltà. Il terzo e quarto gol, però, sono la fotografia di quello che non dobbiamo essere in questa categoria. Per il resto venire a giocare in casa del Sassuolo e cercare di imporsi con questa mentalità significa che abbiamo delle qualità. Allo stesso tempo siamo consapevoli che bisogna concretizzare le azioni che si creano altrimenti finisce così. Non so se è una questione di convinzione o di qualità. L’anno scorso abbiamo fatto tanti gol e anche oggi abbiamo dimostrato di poterli fare anche in Serie A. Bisogna ritrovare la giusta incisività e la serenità nel fare determinate cose. Gli errori sono arrivati a volte per imprecisione, a volte per scelte sbagliate. Giocando miglioreremo anche queste situazioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy