Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

lutto

Calcio, è morto Carlo Mazzone. Mentore di Guardiola e record di panchine in Serie A

Mazzone
La Serie A e gli appassionati di calcio italiani salutano un colosso come Carlo Mazzone. L'ex Roma e Brescia si spegne all'età di 86 anni.
Mediagol ⚽️

Il mondo del calcio italiano piange la scomparsa di CarloMazzone, ex tecnico di Roma e Brescia tra le altre che aveva smesso di allenare dal 2006 nella più recente esperienza con il Livorno.

Deceduto all'età di 86 anni, Mazzone non ha mai nascosto la sua fede per la compagine capitolina, arrivando a coronare il sogno di indossare la maglia giallorossa da calciatore nella stagione 1958-1959, oltre che ad allenarla dal 1993 al 1996. Una figura di riferimento per le icone del calcio moderno, soprattutto per Pep Guardiola, con lo spagnolo che era stato allenato proprio da Mazzone nel corso della sua esperienza da giocatore a Brescia. Simbolo anche dell'Ascoli, con oltre 200 presenze raccolte da calciatore dal 1960 al 1969 e da allenatore negli anni successivi fino al 1975, rapporto che gli è valso il titolo della nuova tribuna Est dello Stadio "Del Duca".


Noto anche con i soprannomi in dialetto romano di "Sor Carletto" e "Sor Magara", Mazzone è ancora oggi il detentore del record di panchine in Serie A: ben 792 gare ufficiali, per un totale di 797 considerando anche cinque spareggi. Suo il merito per aver fatto risplendere anche a fine carriera il talento straordinario di Roberto Baggio, quando l'allora tecnico delle "rondinelle" decise di puntare sul "divin codino" e lo convinse a sposare la causa lombarda. Merito anche di Mazzone fu l'esplosione calcistica in massima serie di Andrea Pirlo, originariamente trequartista, facendogli arretrare il baricentro d'azione fino alla cabina di regia. Restando in tema Brescia, è memorabile la sua corsa sfrenata in un derby contro l'Atalanta nel 2001 recuperato in rimonta fino ad un 3-3, con il tecnico che è andato ad esultare sotto la curva dei tifosi bergamaschi.

Tante le piazze prestigiose che ha avuto la fortuna ed il merito di allenare, tra cui Napoli, Fiorentina, Bologna e Cagliari. La Serie A e gli appassionati di calcio italiani salutano un colosso come Carlo Mazzone.

tutte le notizie di

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Palermo senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Mediagol per scoprire tutte le news di giornata sui rosanero in campionato.